Bando CEF Energy 2017 per un’energia sicura e sostenibile in UE!

271

È aperto il bando 2017 del programma Connecting Europe Facility – CEF Energy, che finanzia progetti d’interesse comune nel settore dell’energia, in particolare elettricità e gas, con un budget di 800 milioni di EUR.

Il bando ha l’obiettivo di sostenere le infrastrutture energetiche attraverso progetti che non ricevono finanziamenti adeguati dal mercato, ma che avrebbero benefici sociali significativi e stimolerebbero una maggiore solidarietà tra gli Stati membri. I progetti d’interesse comune sono iniziative chiave per completare il mercato unico dell’energia e per raggiungere gli obiettivi di policy relativi a un’energia sicura, sostenibile ed economicamente accessibile.

I tipi di azione finanziati sono:

“Studi”: includono attività necessarie alla preparazione dell’implementazione del progetto, come studi di fattibilità, mappature, valutazioni, sperimentazioni e studi di validazione.

Works”: includono acquisto, fornitura e sviluppo di componenti, sistemi e servizi, attività di costruzione e installazione.

Le priorità dei progetti dovranno rientrare tra le seguenti:

  • porre fine all’isolamento energetico
  • aumentare la competitività promuovendo l’integrazione del mercato interno dell’energia e l’interoperabilità transfrontaliera delle reti elettriche e del gas
  • aumentare la sicurezza della fornitura energetica dell’UE
  • integrare l’energia da fonti rinnovabili e sviluppare reti energetiche intelligenti
  • eliminare i colli di bottiglia
  • completare il mercato interno dell’energia

La scadenza per le candidature è fissata al 12 ottobre 2017. Maggiori informazioni sono disponibili su questo sito!