Erasmus + Workprogramme 2018: 2,7 miliardi per giovani, educazione e sport!

427

Il programma Erasmus + ha pubblicato il nuovo Work Programme per il 2018, che avrà a disposizione un budget totale di ben 2.705.876.916 EUR.

Le azioni supportate dal programma saranno ancora una volta:

> Azione Chiave 1: Mobilità individuale per l’apprendimento

> Azione Chiave 2: Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche

> Azione Chiave 3: Sostegno alla riforma delle politiche

> Attività Jean Monnet

> Sport

Il programma darà a oltre 4 milioni di europei l’opportunità di acquisire competenze e di beneficiare di uno sviluppo personale, socio-educativo e professionale attraverso studio, formazione, esperienze di lavoro o volontariato all’estero.

Nel suo 5° anno di implementazione, il programma Erasmus+ farà tesoro dei grandi risultati ottenuti finora. Nel 2015, più di 1 milione di persone hanno preso parte a 18.000 progetti finanziati con oltre 2 miliardi di euro. Nel 2016 questi numeri sono stati superati.

Nel 2018, il programma vedrà un sensibile aumento del livello di investimenti e sarà influenzato dalle recenti politiche su educazione, gioventù e sport, in primis il nuovo programma di volontariato per giovani, il Corpo Europeo di Solidarietà, che assorbirà una parte delle attività fin qui previste all’interno del Servizio Volontario Europeo, modificandone il regolamento e l’allocazione di budget.

A seguito della Comunicazione della Commissione dello scorso dicembre “Investire nei giovani d’Europa”, verrà introdotta anche la nuova attività “ErasmusPRO” che promuoverà la mobilità di lunga durata degli apprendisti.

Infine, gli aspetti tecnici e gli strumenti ICT per partecipare al programma saranno migliorati e resi più user-friendly per favorire l’accesso ai finanziamenti da parte di nuovi candidati e piccole realtà.

Maggiori informazioni su questo sito!