Salute – Workprogramme 2018: ecco le opportunità per il prossimo anno!

287

Il Terzo Programma dell’Unione in materia di Salute 2014-2020 ha adottato il workprogramme 2018 che delinea le priorità e le azioni che verranno finanziate dal programma durante il prossimo anno.

Il budget complessivo per il 2018 ammonta a 62 milioni di EUR che saranno distribuiti come segue.

Alle sovvenzioni per progetti saranno destinati 20.850.000 EUR, con un tasso di cofinanziamento massimo del 60% dei costi ammissibili dell’azione (fino all’80% in casi di eccezionale utilità). Sono previsti bandi nell’ambito di queste tematiche:

> Implementazione di migliori pratiche – promozione della buona salute, prevenzione delle malattie non trasmissibili e diffusione di sistemi di cura integrati

> Sostegno alla cooperazione volontaria degli Stati membri per la determinazione del prezzo attraverso l’Euripid Collaboration

> Progetto sui codici Orpha

> Accordi di sovvenzione pluriennali per i European Reference Networks

7.900.000 EUR saranno riservati a sovvenzioni per azioni cofinanziate dagli Stati membri e riguarderanno Azioni congiunte per rafforzare la preparazione dell’UE a serie minacce transfrontaliere e sostenere l’implementazione del Regolamento Sanitario Internazionale.

5.000.000 EUR saranno messi a disposizione come contributo al funzionamento di enti non governativi (sovvenzioni di funzionamento).

I premi avranno un budget riservato di 60.000 EUR. In particolare, sarà lanciato il premio EU Health Award for NGOs riguardante pratiche che supportano l’implementazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) in argomenti prioritari relativi alla salute.

Le risorse restanti andranno in contratti di appalto pubblico e altre azioni.

Maggiori informazioni sul programma Salute e sul WP 2018 sono disponibili a questo link.

Per monitorare l’uscita dei bandi consultare il sito dell’Agenzia CHAFEA e il Research Participant Portal.