3° bando Interreg Italia-Austria annunciato per settembre 2018!

428

A seguito della riunione del Comitato Direttivo del programma Interreg Italia-Austria del 25 gennaio a Bolzano, è stato ufficialmente annunciato che il terzo avviso per la presentazione di idee progettuali sarà aperto da settembre 2018 a febbraio 2019.

Il programma di cooperazione Interreg V-A Italia-Austria ha come obiettivo il rafforzamento della cooperazione transfrontaliera nell’area di confine tra i due paesi. Con il superamento delle barriere date dai confini e la creazione di nuove sinergie transfrontaliere, il programma contribuirà a realizzare gli obiettivi della Strategia Europa 2020 grazie al finanziamento a valere sul Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale – FESR. A livello regionale mira a mantenere alti i livelli di qualità della vita nell’area di confine e ad accrescere la competitività economica.

Le candidature potranno essere presentate nei seguenti assi prioritari:

Asse 1 – Ricerca e innovazione

Area tematica d’investimento 1a: Potenziare l’infrastruttura per la ricerca e l’innovazione (R&I) e le capacità di sviluppare l’eccellenza nella R&I e promuovere centri di competenza, in particolare quelli di interesse europeo.

Area tematica d’investimento 1b: Promozione degli investimenti in R&I, rafforzando la cooperazione transfrontaliera tra imprese e istituti di ricerca.

Asse 2 – Natura e cultura

Area tematica d’investimento: Conservare, proteggere, promuovere e sviluppare il patrimonio naturale e culturale.

Asse 3 – Istituzioni

Area tematica d’investimento: Rafforzare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche e delle parti interessate e un’amministrazione pubblica efficiente mediante la promozione della cooperazione giuridica e amministrativa e la cooperazione fra i cittadini e le istituzioni.

L’approvazione dei progetti presentati è prevista per l’estate 2019.

L’area di cooperazione comprende:

>in Italia: Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige, Province di Belluno, Treviso, Vicenza, Udine, Gorizia, Pordenone e Trieste.

>in Austria: Land Tirolo: Innsbruck, Tiroler Oberland, Tiroler Unterland, Außerfern e Osttirol; Land Carinzia: Klagenfurt-Villach, Oberkärnten e Unterkärnten; Land Salisburgo: Lungau, Pinzgau-Pongau, Salisburgo e dintorni.

I partner di progetti interessati possono mettersi in contatto con le Unità di coordinamento regionali competenti già da ora per discutere le loro proposte in un primo incontro di orientamento. I rispettivi contatti sono disponibili sul sito del programma.

Maggiori informazioni disponibili qui!