BUONA PASQUA ANTI SPRECO!

325

Cosa c’è di più bello nella Pasqua del passare momenti in compagnia di amici e parenti, magari di fronte a una grande e ricca tavola?

Come esploratori dell’acqua non possiamo dimenticare l’importanza dell’impronta idrica contenuta negli alimenti, la cosidetta acqua nascosta nei cibi e negli oggetti di uso quotidiano.

Nell’augurare a tutti una serena Pasqua, vi esortiamo a tenere in considerazione gli sprechi alimentari, che in Italia secondo l’ultimo studio del progetto Reduce, coordinato da Luca Falasconi dell’Università di Bologna e promosso dal ministero dell’Ambiente, ammontano a circa un etto di cibo a testa al giorno!

Ciò che significa che ogni anno una famiglia butta 84,9 chilogrammi, dato che a livello nazionale fa salire il conto a 2,2 milioni di tonnellate di cibo. Spreco che costa allo Stato circa 8,5 miliardi di euro, ovvero lo 0,6 per cento del pil (prodotto interno lordo).

Facciamo appello a tutti gli esploratori dell’acqua per la sensibilizzazione ad amici e parenti dell’importanza di queste tematiche!

Buona Pasqua anti spreco da tutto il team di Water Explorer!

www.waterexplorer.org/italia