Emilia-Romagna – 2 bandi per eventi e progetti sportivi!

345

La Regione Emilia-Romagna mette a disposizione 2 350 000 EUR per eventi e progetti sportivi, aumentando l’impegno del 34% rispetto allo scorso anno.

Sono stati pubblicati 2 avvisi con scadenza il 3 agosto 2018 con l’obiettivo di promuovere uno stile di vita sano e attivo tra la popolazione di ogni età, estrazione sociale e tra le persone con disabilità, favorire l’integrazione sociale e l’aggregazione, promuovere l’offerta diversificata delle attività sportive e l’esercizio di quelle poco praticate e contrastare la pratica del doping.

L’Avviso per la concessione di contributi per eventi sportivi realizzati sul territorio regionale si articola in due tipologie di eventi:

Eventi a rilevanza sovraregionale (1 250 000 EUR): iniziative a carattere straordinario o ricorrenti, che interessano ampie aree geografiche della Regione, in grado di valorizzare gli impianti e gli spazi sportivi presenti sul territorio, di attrarre nuovi flussi turistici, anche stranieri, e di promuovere le risorse culturali, paesaggistiche e naturali della Regione.

Eventi a rilevanza regionale (500 000 EUR): iniziative che interessano piccole aree geografiche della Regione e realizzate preferibilmente in collaborazione con gli Enti Locali, gli istituti scolastici o altre Agenzie educative, capaci però di contribuire alla diffusione della pratica motoria e sportiva fra tutte le fasce di età della popolazione, alla diffusione della cultura sportiva nelle giovani generazioni, al recupero all’attività sportiva della popolazione non praticante, al coinvolgimento e alla integrazione sociale di categorie particolarmente svantaggiate o a rischio di emarginazione.

Il contributo regionale massimo sarà pari al 90% delle spese ammissibili con questi vincoli: contributo min. pari a 1 800 EUR e contributo max. pari a 45 000 EUR.

L’Avviso per la concessione di contributi per la realizzazione di progetti finalizzati al miglioramento del benessere fisico, psichico e sociale della persona attraverso l’attività motoria e sportiva beneficerà di un budget totale di 600 000 EUR. La Regione finanzia progetti le cui spese ammissibili totali siano almeno di 15 000 EUR e al massimo di 40 000 EUR. Il contributo regionale sarà al massimo pari al 75% del totale delle spese ammissibili.

Potranno ricevere contributi gli Enti locali e altri soggetti pubblici, le associazioni di promozione sociale, le associazioni e società sportive dilettantistiche, i soggetti privati organizzatori di eventi sportivi con sede legale o unità operativa sul territorio regionale.

Maggiori informazioni sul sito della Regione Emilia-Romagna.