Interreg Italia-Slovenia: aperto bando per progetti strategici!

422

Fino al 3 agosto 2018 è possibile candidare proposte progettuali al bando mirato per progetti strategici del programma Interreg Italia-Slovenia.

Il bando intende finanziare 2 progetti inerenti esclusivamente i temi strategici INDUSTRIE CREATIVE e ECCELLENZA NEL TURISMO.

Tema Strategico 2 – INDUSTRIE CREATIVE

Sarà finanziato un progetto incentrato su questo tema a valere sull’Asse Prioritario 1: Promozione delle capacità d’innovazione per un’area più competitiva. L’obiettivo è migliorare l’interconnessione tra gli eco-sistemi di innovazione transfrontalieri attraverso la creazione di consorzi di enti privati e pubblici transnazionali coinvolti nelle procedure di innovazione, basati sia sulla contaminazione delle conoscenze tra scienza, cultura, arte ed economia, sia sulle attività di capitalizzazione in diversi settori della creatività, con l’obiettivo di sviluppare un nuovo approccio al tema, prodotti e azioni pilota.

Esempi di attività: istituire un consorzio che unisca gli eco-sistemi di innovazione transfrontalieri; collegare in rete gli operatori esistenti dei settori creativi, culturali e delle industrie creative; sostenere le istituzioni operanti nei settori della promozione artistica, scientifica, tecnologica e del design nello sviluppo di concetti, approcci, prodotti e servizi; promuovere l’azione combinata tra le industrie creative e culturali e i settori produttivi tradizionali; sviluppare modelli gestionali delle industrie creative e culturali; sviluppare progetti e azioni pilota congiunti promossi dalle industrie culturali e creative in sinergia con i settori produttivi tradizionali al fine di esplorare nuovi ambiti e approcci e/o ispirare creatività e immaginazione coinvolgendo anche le giovani generazioni.

Budget totale: 3 milioni di EUR

TEMA STRATEGICO 5 – ECCELLENZA NEL TURISMO

Sarà finanziato un progetto a valere sull’Asse Prioritario 3: Protezione e promozione delle risorse naturali e culturali. L’obiettivo principale del tema strategico è la creazione di condizioni favorevoli allo sviluppo di un approccio sistemico che migliori la cooperazione transfrontaliera per lo sviluppo del turismo sostenibile fondato sulle risorse naturali e culturali.

Esempi di attività: gestione sostenibile delle risorse del patrimonio grazie al turismo transfrontaliero; sviluppo di attività culturali e di prodotti turistici integrati che valorizzino il patrimonio culturale, storico e naturale nonché il paesaggio con particolare attenzione ai punti di interesse ed ai percorsi turistici, castelli, giardini storici, ville, vigneti; realizzazione di percorsi di istruzione e formazione dedicati ai principali gruppi target al fine di migliorare la qualità dell’offerta turistica; attività di marketing e di promozione degli eventi turistici e culturali congiunti e delle destinazioni comuni, dei prodotti turistici integrati, sulla base del marketing digitale e di eventi nazionali/internazionali; azioni pilota; investimenti su piccola scala, lavori di ristrutturazione e attrezzature.

Budget totale: 2,6 milioni di EUR

Il programma interessa, in Italia, le province di Venezia, Udine, Pordenone, Gorizia e Trieste e, in Slovenia, le regioni statistiche di Primorsko-notranjska, Osrednjeslovenska, Gorenjska, Obalno-kraška e Goriška. Ciascun progetto deve coinvolgere almeno due partner italiani (uno dal Friuli-Venezia Giulia e uno dal Veneto) e almeno due sloveni (uno dalla Regione di coesione occidentale Zahodna Slovenija e uno dalla Regione di coesione orientale Vzhodna Slovenija),

Le attività sono cofinanziate dal FESR per una quota pari all’85% dei costi ammissibili totali.

Maggiori informazioni sul sito Interreg Italia-Slovenia!