Irene racconta la sua esperienza di lavoro presso GAP UK

366
ire gap

Ho terminato la scuola superiore a luglio e, grazie ad InEuropa, ho avuto l’occasione di effettuare una vera e propria esperienza di lavoro all’estero, a Londra presso Global Action Plan UK.

Sono partita a inizio agosto con le conoscenze e competenze acquisite a scuola. Le piccole esperienze lavorative svolte finora in Italia mi avevano aiutato a migliorare le mie capacità relazionali, ma a livello tecnico anche di utilizzo degli strumenti informatici, mi sentivo molto debole. Ho preparato il mio CV in inglese con l’aiuto di InEuropa, ho analizzato le attività dell’organizzazione ospitante, individuando le aree di mio interesse per poter essere propositiva e riuscire ad inserirmi con maggior facilità.

Sono quindi partita con destinazione Londra.

GAP UK è una NGO che si occupa di tematiche ambientali, costituita da ragazzi giovani e attivi con cui mi sono subito trovata a mio agio.  Ho avuto una accoglienza davvero meravigliosa. L’esperienza è stata assolutamente arricchente, interessante e formativa. Il team è sempre stato molto gentile, collaborativo, sempre a disposizione e di compagnia.

Durante questo internship sono stata inserita appieno dentro le attività dell’azienda, coinvolta in riunioni e inclusa in team di lavoro con compiti da svolgere e scadenze. Mi sono sentita importante e facente parte di una organizzazione a pieno titolo. Ho svolto diverse attività, a volte con un po’ di timore e difficoltà con la necessità di imparare efficacemente e velocemente l’utilizzo degli strumenti informatici, per entrare nella logica del GAP, anche per la terminologia tecnica che veniva utilizzata, che ora mi sento di dominare con orgoglio. Tra le principali attività da me svolte: una ricerca online relativa al progetto Clean Air Day, nella quale ho trovato alcuni contatti e informazioni di organizzazioni che prenderanno parte a questa importantissima campagna in Inghilterra sulla qualità dell’aria; traduzioni per il progetto Goals4Good e contribuito alla ricerca di immagini per la grafica del Workbook, questo anche in relazione alle attività che svolge InEuropa in qualità di delivery partner del progetto in Italia. Sempre in collaborazione anche con InEuropa, ho svolto un’ulteriore ricerca sulle statistiche dei profili Twitter e Facebook di WaterExplorer, riferendo infine cosa sarebbe stato meglio cambiare o aggiungere nei profili per ricevere maggiori interazioni su entrambe le pagine. Entusiasmo alle stelle nell’aver contribuito e vedere adottare le mie raccomandazioni!

Infine ho montato e realizzato un video sempre per WaterExplorer (che sarà presto pubblicato sui social).

Dopo questa esperienza mi sento certamente più sicura, orgogliosa di me, di aver creato nuove relazioni, di aver utilizzato la lingua inglese a livello professionale, di aver migliorato ed incrementato il mio vocabolario, anche tecnico, di aver imparato ad utilizzare programmi informatici che prima non conoscevo, di aver imparato ad organizzarmi, ad essere autonoma nello svolgimento di un compito assegnatomi, di sentirmi responsabile e rispettare regole e tempi lavorativi, con le quali a scuola non mi ero confrontata.

Grazie a GAP UK e ad InEuropa per questa meravigliosa esperienza! Ora sono pronta per affrontare altre esperienze e per avviare i miei studi universitari con maggiore convinzione e sicurezza!