Corpo europeo di solidarietà: nuovo invito a presentare proposte!

646

Nell’ambito del Corpo Europeo di solidarietà, è stato annunciato un nuovo invito a presentare proposte, con scadenze differite in base al tipo di proposta presentata.

Gli obiettivi del bando sono:

>fornire ai giovani opportunità accessibili nel campo della solidarietà, migliorando le loro competenze in ambito personale, civico, culturale e professionale e supportando la cittadinanza attiva;

>assicurare che le attività di solidarietà offerte nell’ambito del Corpo europeo siano di elevata qualità;

>assicurare gli sforzi per garantire l’inclusione sociale e l’uguaglianza di opportunità;

>contribuire alla cooperazione europea aumentando la consapevolezza sul suo impatto positivo.

Il bando si rivolge alle seguenti iniziative:

>progetti di volontariato;

>partenariati di volontariato;

>gruppi di volontariato in settori ad alta priorità;

>tirocini e lavori;

>progetti di solidarietà;

>etichetta di qualità.

La domanda di finanziamento può essere presentata da qualsiasi organismo pubblico o privato. Possono inoltre presentare domanda per progetti di solidarietà tutti i giovani dai 18 ai 30 anni registrati sul portale dell’iniziativa.

Il bilancio totale stanziato per il bando ammonta a 96 322 671 EUR.

Le scadenze sono le seguenti:

>progetti di volontariato, tirocini e lavori e progetti di solidarietà: 5 febbraio 2019 – 30 aprile 2019 – 1° ottobre 2019

>partenariati di volontariato: 20 aprile 2019

>gruppi di volontariato in settori ad alta priorità: 28 settembre 2019

Le domande per etichette di qualità posso essere presentate in maniera continuativa.

Possono partecipare a tutte le iniziative del Corpo europeo di solidarietà i 27 Stati membri dell’Unione Europea e ad alcune iniziative possono partecipare anche organizzazioni provenienti dai paesi EFTA/SEE (Islanda, Liechtenstein e Norvegia), paesi candidati all’adesione (Turchia, Serbia ed ex Repubblica iugoslava di Macedonia) e paesi partner.

Tutte le informazioni sono disponibili nel testo del bando e nella Guida.