Sviluppo urbano sostenibile: bando URBACT per 23 Action Planning Networks!

1119

Aperto il bando URBACT III per 23 Action Planning Networks, in scadenza il 17 aprile 2019.

Il bando sostiene le città europee nel far fronte alle sfide urbane. Gli Action Planning Networks, infatti, riuniscono fino a 10 partner di diversi paesi per condividere esperienze e pratiche su specifiche sfide politiche legate allo sviluppo urbano sostenibile, fino a dare vita a un Piano d’Azione Integrato e alla sperimentazione di soluzioni su piccola scala nelle città partecipanti.

Gli obiettivi tematici (OT) che possono essere affrontati dai Networks sono i seguenti:

  • OT1: Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione
  • OT2: Migliorare l’accesso e l’utilizzo di ICT di qualità
  • OT3: Promuovere la competitività delle PMI
  • OT4: Sostenere la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori
  • OT5: Promuovere l’adattamento al cambiamento climatico, la prevenzione e la gestione dei rischi
  • OT6: Proteggere l’ambiente e promuovere l’uso efficiente delle risorse
  • OT7: Promuovere trasporti sostenibili ed eliminare le strozzature nelle reti infrastrutturali chiave
  • OT8: Promuovere l’occupazione e la mobilità dei lavoratori
  • OT9: Promuovere l’inclusione sociale, combattere la povertà
  • OT10: Investire nell’istruzione, nelle competenze e nell’apprendimento permanente attraverso lo sviluppo di infrastrutture di istruzione e formazione

Possono partecipare 2 categorie di beneficiari:

  • city partners: città (intese come città, comuni, aree metropolitane, distretti, agenzie pubbliche o semi-pubbliche istituite dalle autorità locali) dei 28 paesi UE, Norvegia e Svizzera senza limite di popolazione;
  • non-city partners: autorità provinciali, regionali e nazionali, università e centri di ricerca nell’ambito delle politiche urbane. Questi devono essere enti pubblici o public-equivalent.

Ogni Network deve essere capofilato da una città e deve coinvolgere da 7 a 10 partner rispettando una serie di criteri elencati dei Terms of Reference del bando.

Gli Action Planning Networks sono strutturati in 2 fasi per una durata complessiva di 30 mesi:

  • Fase 1: sviluppo dettagliato delle attività di networking (6 mesi)
  • Fase 2: implementazione delle attività di networking (24 mesi)

I Network approvati in fase 1 dovranno comunque ripresentare una nuova candidatura per la valutazione e l’eventuale passaggio alla fase 2.

Per coloro interessati a partecipare, si terrà un Infoday nazionale a Roma il 22 gennaio 2019 presso ANCI, via dei Prefetti 46.

Maggiori informazioni disponibili sul sito di URBACT.