Bando ENI per l’imprenditorialità sociale giovanile nei paesi del partenariato orientale

377

È uscito il bando EU4Youth – Promuovere l’occupazione giovanile e il cambiamento sociale attraverso l’imprenditorialità sociale sostenuto da ENI, Strumento europeo di vicinato.

Il bando ha l’obiettivo di favorire l’imprenditorialità sociale nella regione del partenariato orientale (Armenia, Azerbaijan, Bielorussia, Georgia, Moldova, Ucraina) per aumentare la coesione, l’inclusione, l’occupazione e per ridurre le disuguaglianze. Per fare questo, il bando mira a fornire a giovani creativi della regione le conoscenze e abilità necessarie per avviare imprese sociali sostenibili e sostenere la creazione di ecosistemi favorevoli per le imprese sociali nei paesi coinvolti.

Le priorità saranno rivolte a:

  • sostenere nuove imprese giovanili e innovative con un chiaro impatto sociale o ambientale e trasferire l’approccio ad altri giovani imprenditori
  • incoraggiare la cooperazione tra stakeholder
  • garantire il raggiungimento di giovani svantaggiati e giovani donne, anche nelle zone rurali

Le attività di progetto possono riguardare:

  • mentoring e formazione per i giovani nel settore dell’imprenditorialità sociale (scambi tra il personale, workshop, formazione dei formatori, sviluppo di moduli formativi e strumenti online, ecc.)
  • sviluppo di reti e partenariati tra stakeholder rilevanti, attività di sensibilizzazione, scambio di buone pratiche e approcci innovativi, apprendimento reciproco
  • creazione di strutture a sostegno delle imprese (hubs, incubatori, acceleratori, lab, università, centri di ricerca)

Il budget totale a disposizione ammonta a 6 milioni di EUR. Ogni progetto potrà ricevere un contributo compreso tra 750.000 e 1,5 milioni di EUR a copertura di una percentuale del costo totale di progetto che può variare tra il 50% e il 90%.

Il consorzio deve includere almeno 3 enti di 3 paesi diversi, di cui almeno 2 con sede in paesi del partenariato orientale. Possono partecipare, ad esempio, cooperative sociali, imprese, organizzazioni no profit e di volontariato, fondazioni.

La scadenza per la presentazione dei concept note è fissata al 29 marzo 2019. I candidati selezionati verranno invitati a presentare le proposte complete indicativamente entro l’8-12 aprile 2019.

Maggiori informazioni su questo sito.