InEuropa a Montpellier per l’Unione del Mediterraneo

268

All’interno dell’assistenza tecnica svolta per l’Unione del Mediterraneo (UfM), InEuropa ha partecipato al meeting organizzato a Montpellier il 9 e il 10 Aprile 2019 dove si è tenuto un incontro del progetto “MEDCOST4BG” sponsorizzato dalla stessa Unione del Mediterraneo e voluto per facilitare la cooperazione nell’ambito della crescita blu (BG: blue growth) nel bacino del Mediterraneo mettendo in rete interventi e strumenti di finanziamento diversi.

Il progetto ha difatti permesso di far incontrare rappresentanti di UfM, partner del progetto Interreg Med “CO-EVOLVE: Promoting the co-evolution of human activities and natural systems for the development of sustainable coastal and maritime tourism” insieme a rappresentanti del progetto ENI CBC “CO-EVOLVE4BG” in partenza, progetto che nasce proprio dall’esperienza Med. “CO-EVOLVE4BG” è infatti il risultato della volontà di trasferire la metodologia per facilitare la co-evoluzione delle attività umane e dei territori sperimentata all’interno del progetto Med, ora allargata all’intero bacino del Mediterraneo raggiungendo paesi pilota quali Libano e Tunisia.

Il supporto di InEuropa è voluto per facilitare, attraverso la ricerca di idonei canali di finanziamento, la partecipazione di nuovi paesi della sponda sud ed est del bacino del Mediterraneo alla sperimentazione delle metodologie di “CO-EVOLVE”.