Aperto il 2° bando Interreg MED per progetti orizzontali

243

Il programma di cooperazione territoriale per l’area mediterranea Interreg MED ha lanciato il 2° bando per progetti orizzontali che resterà aperto alle candidature fino al 27 giugno 2019.

Per progetti orizzontali si intendono progetti ideati per collegare e sostenere l’implementazione dei progetti modulari tra loro, promuovendone la comunicazione e la capitalizzazione delle attività. In questo bando, l’accento sarà posto sulla capitalizzazione intesa come attività di trasferimento, mainstreaming e collegamento strategico tra progetti modulari.

Il coordinatore di progetto dovrà essere già partner di un progetto orizzontale in corso. Al fine di garantire la più ampia copertura geografica, inoltre, il coordinatore dovrà includere almeno un partner di un paese partecipante a Interreg MED non coinvolto nel progetto orizzontale finanziato al 1° bando. Il partenariato dovrà includere almeno 4 diversi paesi Interreg MED, di cui almeno 3 devono essere Stati membri UE.

Ricordiamo che il programma interessa regioni di 10 Stati Membri dell’Unione (Cipro, Croazia, Francia, Grecia, Italia, Malta Portogallo, Regno Unito – Gibilterra, Slovenia, Spagna) e di 3 Stati in fase di pre-adesione (Albania, Bosnia-Erzegovina e Montenegro).

Il budget totale a disposizione del bando ammonta a 12,5 milioni di EUR. Si prevede di finanziare circa 8 progetti.

Maggiori informazioni su questo sito.