Educazione sull’Unione europea nelle scuole: in arrivo nuovo Premio per insegnanti

529

L’Unione europea sta istituendo un nuovo premio per gli insegnanti e le scuole che promuovono l’insegnamento dell’Unione europea. Il nuovo premio si chiamerà «Premio Jan Amos Comenius per l’eccellenza nell’insegnamento dell’Unione europea».

Il Premio sarà assegnato a docenti di scuola secondaria e istituti secondari che con il loro lavoro fanno conoscere l’UE ai propri studenti utilizzando metodi coinvolgenti. Sottolineerà l’importanza dell’insegnamento dell’Unione europea e del suo apprendimento in giovane età, offrendo alle attività in questo campo riconoscimento e visibilità a livello europeo.

Il Premio darà risalto a metodi di insegnamento stimolanti che coinvolgono attivamente gli studenti nell’apprendimento dell’UE e contribuirà alla loro diffusione.

L’invito a presentare candidature per il 2019 dovrebbe essere pubblicato a settembre. I candidati ammissibili sono le scuole secondarie dell’Unione europea. Il Premio è un’iniziativa del Parlamento europeo e sarà gestito dalla direzione generale dell’Istruzione, della gioventù, dello sport e della cultura della Commissione europea.

Fonte:Gazzetta Ufficiale dell’UE Serie C del 16 maggio 2019