Europa Creativa: bando 2019 per progetti di traduzione letteraria

242

È stato pubblicato il nuovo bando Europa Creativa a sostegno di progetti di traduzione letteraria con scadenza il 4 giugno 2019.

Le priorità del bando sono le seguenti:

  • sostenere la promozione della traduzione della letteratura europea
  • incoraggiare la traduzione da lingue meno diffuse in inglese, tedesco, francese e spagnolo (castigliano), affinché tali traduzioni possano contribuire a una più ampia circolazione delle opere
  • incoraggiare la traduzione di generi meno rappresentati, ad esempio opere destinate a un pubblico più giovane (bambini, adolescenti, ragazzi), fumetti/romanzi a fumetti, racconti, poesie
  • promuovere l’uso appropriato delle tecnologie digitali al fine della distribuzione e della promozione delle opere
  • promuovere la traduzione e la promozione di libri vincitori del premio dell’Unione europea per la letteratura (cfr. http://www.euprizeliterature.eu)
  • elevare il profilo dei traduttori

Le attività ammissibili sono la traduzione, pubblicazione, distribuzione e promozione di un pacchetto di 3-10 opere ammissibili di narrativa di alto valore letterario, indipendentemente dal genere, tra cui romanzi, racconti, opere teatrali, poesie, fumetti e letteratura per l’infanzia.

Possono partecipare editori o case editrici attivi da almeno due anni e con sede nei seguenti paesi ammissibili: 28 Stati membri UE, Albania, Bosnia-Erzegovina, Montenegro, Macedonia del Nord, Serbia, Islanda, Norvegia, Georgia, Moldova, Ucraina, Tunisia, Armenia e Kosovo.

Il budget disponibile ammonta a 2,5 milioni di EUR. Il contributo finanziario per le singole domande non può superare 100 000 EUR o il 50 % dei costi totali ammissibili, se inferiori a tale importo massimo.

Maggiori informazioni a questo sito.