IncrediBol! 2019: nuova edizione del bando per imprese culturali e creative

568

Al via l’8° edizione di INCREDIBOL! – l’INnovazione CREativa DI BOLogna, il progetto che sostiene lo sviluppo delle professioni e imprese culturali e creative nascenti dell’Emilia-Romagna offrendo contributi, spazi e servizi di accompagnamento.

Incredibol! ha lo scopo di sostenere lo sviluppo di progetti d’impresa in campo artistico, culturale e creativo, favorendo la crescita del settore. In particolare, Incredibol! intende incentivare progetti d’impresa ben definiti, che illustrino l’idea di sviluppo dell’attività professionale o imprenditoriale delineandone la strategia, il volume di affari, gli investimenti, gli effetti socialmente significativi previsti.

L’ambito delle attività ammissibili include tre macro-settori:

  • la cultura materiale (es. moda, design industriale e artigianato, industria del gusto)
  • la produzione e comunicazione di contenuti (es. software, editoria, TV e Radio, pubblicità, cinema)
  • il patrimonio storico-artistico (es. patrimonio culturale, musica e spettacolo, architettura, arte contemporanea)

Anche quest’anno, il bando prevede una sezione “START-UP” che ha come destinatari giovani creativi agli inizi dell’attività con un’idea imprenditoriale valida e già costituiti come impresa, liberi professionisti o organizzati in un’associazione. Inoltre, è istituita una nuova sezione denominata “INNOVAZIONE” dedicata a imprese, liberi professionisti, studi associati o associazioni che vogliano sviluppare progetti di innovazione di prodotto, servizio, processo, gestione, mercato o una combinazione di questi, anche in collaborazione con realtà non appartenenti al settore creativo. All’interno delle due sezioni, verranno selezionati almeno tre progetti in ambito musicale.

Ultima novità, nell’ambito della sezione START-UP verrà selezionato un progetto intitolato alla memoria del responsabile dell’Ufficio Progetti di Impresa “Antonio Barresi“, destinato ad imprese, liberi professionisti o studi associati con sede legale e operativa nell’ambito territoriale della Città metropolitana di Bologna. ll progetto sarà selezionato per la sua capacità di valorizzazione delle potenzialità artistiche, culturali, ambientali dell’area metropolitana bolognese e per la sua attinenza e coerenza con i temi indicati nelle linee guida pluriennali della Destinazione Turistica Bologna metropolitana e del Programma di Promo Commercializzazione turistica 2020.

Tutti i soggetti devono avere sede legale e operativa nel territorio dell’Emilia-Romagna alla data del 1° luglio 2019.

Complessivamente, saranno assegnati contributi a fondo perduto per 150.000 EUR:

  • SEZIONE START-UP: 11 progetti selezionati per un totale di 110.000 EUR. Contributo massimo: 10.000 EUR.
  • SEZIONE INNOVAZIONE: 2 progetti selezionati per un totale di 40.000 EUR. Contributo massimo: 20.000 EUR.

Sarà possibile accedere e compilare i moduli per la candidatura dal 3 al 24 settembre ai seguenti link:

  • SEZIONE START-UP: https://servizi.comune.bologna.it/bologna/Incredibol2019
  • SEZIONE INNOVAZIONE: https://servizi.comune.bologna.it/bologna/IncredibolRaf2019

Fonte: Incredibol.net