TOURIBOOST: i partner ospiti di InEuropa per il meeting a Modena

169

Il 14 e 15 novembre 2019, InEuropa ha organizzato il 3° meeting dei partner di TOURiBOOST, il progetto finanziato da Erasmus Plus sullo sviluppo di esperienze turistiche innovative e basate sullo storytelling in 5 paesi. Il progetto è infatti coordinato dall’Università Necmettin Erbakan di Konya (TR) e coinvolge altri 5 partner provenienti da Italia, Olanda, Ungheria, Grecia e Turchia.

L’appuntamento tra i partner è servito a fare il punto sull’avanzamento dei lavori: al momento ogni partner sta lavorando allo sviluppo di un Local Attraction Plan pensato su un insieme di 5 luoghi potenzialmente interessanti dal punto di vista turistico ma ancora scarsamente valorizzati. Inoltre, è in via di costruzione un corso di formazione su piattaforma MOOC che servirà a promuovere lo sviluppo delle competenze degli studenti delle facoltà di Scienze del turismo delle 2 università coinvolte (Konya e Budapest) ma anche degli stakeholder del settore interessati ad apprendere come individuare e valorizzare le potenzialità turistiche di siti meno conosciuti.

img_3336

InEuropa, sul territorio locale, ha coinvolto l’Associazione Amigdala che da anni è impegnata nella rigenerazione urbana del Villaggio Artigiano di Modena Ovest, sorto a partire dagli anni 50 come quartiere di lavoratori e artigiani che ne hanno fatto la sede delle proprie “case-botteghe” e diventato presto il cuore della storia industriale della città, fino agli anni 80. In questo Villaggio, tante storie di innovazione, cooperazione, interdisciplinarietà e creatività si sono intrecciate. Oggi, molti edifici risultano dismessi e la memoria del luogo è minacciata dal tempo e dalle veloci trasformazioni della società e dell’economia. Per questo, Amigdala è impegnata a riportare alla memoria di tutti, modenesi e non, le storie di questi lavoratori, attraverso la registrazione di racconti e l’apertura al pubblico di luoghi dismessi attraverso la sperimentazione di performance artistiche.

La seconda giornata ha quindi visto i partner impegnati in una study visit coordinata dall’Associazione Amigdala che li ha portati a conoscere da vicino i 5 luoghi del Villaggio Artigiano scelti per il progetto: Archivio Cesare Leonardi, Ovestlab, Massicciata, Tric e Trac e Fonderia Ponzoni. Alla visita è seguita una discussione con i partner sulle potenzialità del luogo rispetto alla creazione di un percorso turisticamente interessante.

Prossimo appuntamento a Istanbul, restate aggiornati sul progetto!

dsc_0050dsc_0066dsc_0073dsc_0100dsc_0126dsc_0134dsc_0153dsc_0187dsc_0195