Cambiamento climatico: contrastiamolo insieme!

291

Eccoci al quarto appuntamento della Water Explorer Challenge, con cui approfondiamo ogni settimana un Obiettivo di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, per realizzare ogni giorno un piccolo passo verso un mondo equo e sostenibile!

In vista della Giornata Mondiale della Terra, che verrà celebrata come ogni anno il 22 aprile, vi proponiamo questa settimana l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile numero 13 “Combattere per il cambiamento climatico”, per cercare di affrontare la crisi che sta coinvolgendo tutti i paesi del mondo.

Temperature in aumento, scioglimento dei ghiacciai, innalzamento del livello del mare, incendi, siccità e altri eventi climatici estremi sono tematiche di cui si è discusso profondamente in questi ultimi anni, e che come sicuramente sapete hanno dato vita al movimento su scala globale “Friday for future”.

Quali sono le cause? Sicuramente la responsabilità principale è da attribuire all’attività umana (basti pensare alla combustione di combustibili fossili, alla deforestazione e all’allevamento di bestiame) che nel corso degli anni ha provocato un aumento di emissioni di gas a effetto serra senza precedenti.

Le conseguenze negative di questo fenomeno si ripercuotono in ambito economico e sociale, e a pagarne il prezzo sono sempre le categorie più povere e vulnerabili della popolazione. Gli abitanti dei paesi in via di sviluppo sono infatti i più colpiti, dipendendo fortemente dal loro habitat naturale, con conseguente aumento dei flussi di migrazione verso altre regioni.

Cosa possiamo fare? Il cambiamento climatico è un problema che supera confini e continenti, e i governi del mondo stanno cercando di intraprendere azioni coordinate per mitigare l’impatto di questi sconvolgimenti.

La responsabilità non ricade solo sui governi, ma su ognuno di noi. Solo con uno sforzo collettivo si potrà cercare di affrontare il problema del cambiamento climatico. Iniziamo rispettando l’ambiente, tutelando le risorse naturali, facendo riferimento dove possibile a fonti di energia alternativa: solo così sarà possibile ridurre l’impatto dell’uomo sul pianeta!

Che immagine scegliereste per rappresentare la lotta al cambiamento climatico? Mandateci le vostre idee, foto e video a waterexplorer_it@ineuropa.info o caricatele su Instagram taggando @goals_4_good e Facebook taggando @InEuropa e usando hashtags #nonpiuperscontato #donttakeforgranted

Vi ricordiamo inoltre che il 24 aprile 2020 si terrà il prossimo Global Climate Strike, per maggiori informazioni vi suggeriamo di consultare il sito ufficiale di Fridays for Future!