ERASMUS+: pubblicati i bandi 2016 !

3543

Il 20 ottobre 2015 sono stati pubblicati la Guida del Programma Erasmus+ (Erasmus+ Programme Guide) e l’Invito a proposte 2016 di Erasmus+  EAC/A04/2015, relativo alle tre azioni chiave del Programma, le attività Jean Monnet e Sport. L’invito a presentare proposte si basa sul regolamento (UE) n. 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce «Erasmus+»: il programma dell’Unione per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport e sui programmi di lavoro annuale Erasmus+ per il 2015 e il 2016.

L’ invito a presentare proposte comprende le seguenti azioni del programma Erasmus+:

Azione chiave 1 (KA1) – Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento:

  • mobilità individuale nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù
  • diplomi di master congiunti Erasmus Mundus
  • eventi di ampia portata legati al servizio di volontariato europeo.

Azione chiave 2 (KA2) — Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi:

  • partenariati strategici nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù
  • alleanze per la conoscenza
  • alleanze per le abilità settoriali
  • rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore
  • rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù.

Azione chiave 3 — Sostegno alle riforme delle politiche:

  • dialogo strutturato: incontri tra giovani e decisori politici nel settore della gioventù.

Attività Jean Monnet

Sport:

  • partenariati di collaborazione
  • piccoli partenariati di collaborazione
  • eventi sportivi europei senza scopo di lucro.

Può partecipare al programma qualsiasi organismo, pubblico o privato, attivo nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport. I gruppi di giovani che operano nell’animazione socioeducativa, ma non necessariamente nel contesto di un’organizzazione giovanile, possono inoltre presentare domanda di finanziamento sia per la mobilità ai fini dell’apprendimento dei giovani e degli animatori per i giovani sia per i partenariati strategici nel settore della gioventù.

Il bilancio totale destinato all’invito a presentare proposte è stimato in 1.871,1 milioni di EUR, un budget che è così distribuito:

  • istruzione e formazione: 1.645,6 milioni di EUR
  • gioventù: 186,7 milioni di EUR
  • Jean Monnet: 11,4 milioni di EUR
  • Sport: 27,4 milioni di EUR

Ecco alcune novità che riguardano le prossime scadenze: Mobilità individuale nel settore della gioventù (KA1) avrà deadline il 2 febbraio 2016 (insieme alla Mobilità individuale nel settore dell’istruzione e della formazione), 26 aprile e 4 ottobre. I Partenariati strategici nel settore della gioventù (KA2) avranno scadenza il 2 febbraio 2016 e 4 ottobre, mentre i Partenariati strategici nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù scadrà il 26 aprile 2016. Le altre scadenze sono consultabili sull’invito a presentare proposte.

Le condizioni dettagliate dell’invito a presentare proposte, comprese le priorità, sono disponibili nella guida del programma Erasmus+ al seguente indirizzo Internet: http://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/discover/guide/index_en.htm