Progetto MAPS: superata la II Fase – Un nuovo successo per InEuropa

1868

Le autorità del programma URBACT III hanno pubblicato i risultati relativi alla Fase 2 del primo bando per la creazione di “Action Planning Networks”. Dei 21 progetti finanziati per la Fase 1, 20 sono stati selezionati per proseguire le attività nella Fase 2. Il Comune di Piacenza è tra i selezionati, con il progetto “MAPS – Military Assets as Public Spaces”.

InEuropa srl ha supportato il Comune di Piacenza nello sviluppo della Fase 2 del progetto, che intende valorizzare il sistema degli edifici militari e delle aree militari dismesse per lo sviluppo di strategie urbane volte alla coesione ed all’inclusione sociale, coinvolgendo altre città europee con un patrimonio urbano simile: Varaždin (Croazia), Szombathely (Ungheria), Cartagena (Spagna), Espinho (Portogallo), Serres (Grecia), Telsiai (Lituania), Châlons-en-Champagne (Francia), Koblenz (Germania), Longford (Irlanda). Un altro successo per InEuropa nell’ambito della progettazione europea.

Le attività della Fase 2 hanno avuto avvio ufficiale il 3 maggio 2016 e si concluderanno il 3 maggio 2018, per un totale di 24 mesi. Le attività consisteranno principalmente in workshop di scambio ed apprendimento transnazionali, riunioni di gruppi locali di stakeholder e redazione di Piani di Azione Locali, attività di comunicazione e disseminazione.

I risultati del bando Fase 2 possono essere consultati qui: http://urbact.eu/20-action-planning-networks-continue-through-phase-2