Risultati Europa Creativa 2020: approvati 18 progetti italiani!

1798

Sono stati pubblicati gli esiti delle selezioni delle proposte candidate al bando per progetti di cooperazione europea 2020, promosso annualmente dal programma Europa Creativa, sottoprogramma Cultura.

L’EACEA – Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura ha ricevuto complessivamente 383 proposte progettuali, in leggero aumento rispetto alla tornata precedente.

I progetti su piccola scala candidati sono stati 314, con una percentuale di successo pari al 29,62%: sono infatti 93 quelli ammessi a finanziamento. Le candidature ricevute per progetti su larga scala sono nettamente inferiori, si rileva anche una diminuzione nel tasso di successo: 20 proposte approvate su 69 domande.

Osservando i dati relativi al contesto nazionale, si nota che l’Italia continua a mostrare forte interesse verso questo bando. Si classifica infatti al primo posto per numero di progetti presentati, sia su piccola sia su larga scala.

I progetti su piccola scala coordinati da un’organizzazione italiana che riceveranno il co-finanziamento da Europa Creativa sono 15, per un totale di 2.938.277,00 € e 47 soggetti coinvolti.

Per quanto riguarda i progetti su larga scala, invece, i progetti finanziati con capofila italiano sono 3 con un totale di 20 partner e un investimento comunitario pari a 4.980.231,00.

Le regioni italiane coinvolte sono 9: Friuli-Venezia-Giulia, Veneto, Trentino Alto-Adige, Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Marche, Lazio, Sicilia.

Per quanto riguarda l’Emilia-Romagna, sono presenti ben 4 organizzazioni capofila che nei prossimi anni potranno implementare le loro iniziative a livello locale e internazionale grazie al supporto di Europa Creativa. Ottimi risultati per la nostra regione,  raggiunti anche grazie all’impegno di InEuropa che ha sostenuto l’Associazione Culturale Fattoria Vittadini nel processo di candidatura del progetto BEYOND SIGNS.

Ecco la lista dei progetti italiani finanziati.

Progetti di cooperazione su piccola scala:

  • AAA Accessible Art for All, capofila Museo dei Bambini Società  Cooperativa Sociale Onlus, contributo pari a € 198.600,00
  • Invisible Lines, capofila Fondazione Giorgio Cini Onlus, contributo pari a € 200.00,00
  • Dream Traces. Travelling. Container., capofila Teatro Valmisa, contributo pari a € 200.00,00
  • Gender Matters, capofila Sciaraprogetti A.P.S., contributo pari a € 199.800,00
  • BEYOND SIGNS – For equal access, professionalization and engagement of native signer artists for mixed audiences, capofila Associazione Culturale Fattoria Vittadini, contributo pari a € 165.927,00
  • G-BOOK 2: European teens as readers and creators in gender-positive narratives, capofila Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, contributo pari a € 197.896,00 
  • An Ideal City, capofila Fondazione Nazionale della Danza, contributo pari a € 200.000,00
  • Culture as a Unique Resource to Inspire, Outreach & Understand Science, capofila Associazione Arditodesìo , contributo pari a € 199.903,00
  • PTM – Pass the Mic! Decolonizing education through arts, capofila Università IUAV di Venezia, contributo pari a € 187.256,00
  • Small Festivals Accelerator. A new model for the sustainable development of small festivals in peripheral areas, capofila Associazione Culturale Glenn Gould, contributo pari a € 199.988,00
  • Artificial Intelligence For Future, capofila Sineglossa, contributo pari a € 191.023,00
  • European Crossborder Youngs to Promote Hip-Hop, Equality and Roots, capofila Associazione Be Street, contributo pari a € 198.264,00
  • Blind Engagement in Accessible MUseum Projects, capofila Cooperativa Atlante Società Cooperativa, contributo pari a € 199,988.00
  • MArteLive, capofila Associazione Culturale Procult, contributo pari a € 200.000,00
  • BRAVO BRAVISSIMO, capofila Società Musicale Orchestra e Coro San Marco, contributo pari a € 199.632,00

Progetti di cooperazione su larga scala:

  • HUMAN CITIES – Creative works with small and remote places, capofila Politecnico di Milano, contributo pari a € 1.744.519,00
  • Aldus Up – Building Bridges in the Book World, capofila Associazione Italiana Editori, contributo pari a € 1.998.806,00
  • Performing Gender – Dancing In Your Shoes, capofila Comitato Provinciale Arcigay di Bologna il Cassero Associazione, contributo pari a € 1.236.906,00.

Consulta gli elenchi completi e le statistiche su questo sito.