Nuovo bando per la lotta al traffico di droga

362

L’Internal Security Fund – Police ha aperto un nuovo bando per una migliore applicazione della legge nel settore del traffico illecito di droga, in particolare di cocaina, con scadenza il 18 marzo 2021.

Il bando si rivolge a proposte che riguardino almeno una delle seguenti priorità:

  • Programmi di formazione congiunti per le forze dell’ordine per migliorare la capacità dell’UE di contrastare il traffico di droga, in particolare di cocaina
  • Attività volte a facilitare lo scambio di informazioni operative per lo sviluppo di capacità per prevenire la criminalità legata alla droga
  • Indagini e altre attività volte a smantellare le strutture di stoccaggio e produzione delle droghe illecite, in particolare quelle sintetiche.

Possono partecipare in qualità di coordinatore le organizzazioni pubbliche e private no-profit, mentre sono ammesse nel solo ruolo di partner anche le organizzazioni internazionali e le organizzazioni con sede in un paese terzo tra questi: Albania, Bosnia Erzegovina, Macedonia del Nord, Kosovo, Montenegro e Serbia. Tutti gli altri soggetti devono avere sede negli Stati membri dell’UE ad eccezione della Danimarca.

Ogni proposta deve coinvolgere almeno 2 soggetti di due paesi diversi e richiedere un contributo europeo non inferiore a 250.000 euro. Tale contributo coprirà al massimo il 90% dei costi di progetto. Il budget complessivo a diposizione del bando è di 2,5 milioni di euro.

Leggi tutti i dettagli sulla pagina del bando.