Ottimi risultati per la Conferenza Internazionale del progetto GrEAT

234

Si è tenuta oggi, presso la Sala Marco Biagi del Complesso del Baccarano (in Via Santo Stefano n.119 a Bologna), la Conferenza Internazionale del progetto GrEAT – Green Education for Active Talents, finanziato dal programma Erasmus+ KA2 e capofilato da InEuropa srl, che ha l’obiettivo di fornire loro gli strumenti utili da impiegare a scuola relativamente alle opportunità offerte agli studenti dal settore “verde”.

La Conferenza, dal titolo “Progetto GrEAT: i green jobs come leva educativa per una società più sostenibile”  ha riscontrato una ottima affluenza, sia di giovani studenti che di adulti interessati alla tematica progettuale, con anche la partecipazione di soggetti esteri legati alla rete GAP – Global Action Plan International, leader globale nel cambiamento del comportamento in una prospettiva sostenibile e ha lavorato con Education for Sustainable Development (ESD) per decenni.

La Conferenza si è svolta in due sessioni: una dedicata a “Educazione e Green Jobs”, con la presentazione di output e risultati del progetto e l’indicazione di come questi possano essere inseriti in un più ampio contesto educativo, coinvolgendo studenti, docenti, università e soggetti del mondo dell’educazione; la seconda dedicata a “Green jobs tra mercato e società”, con la partecipazione di diversi attori territoriali che hanno parlato dell’impatto dei green jobs sulla società, anche considerando il ruolo (attivo e potenziale) delle scuole nel promuovere carriere verdi e al contempo rafforzare e rendere più efficaci le relazioni tra il sistema educativo e altri stakeholder socioeconomici.

Il progetto GrEAT proseguirà per altri 3 mesi, e vedrà l’organizzazione di eventi di disseminazione locali, da parte dei partner di progetto.

Per più informazioni visitate il sito ufficiale del progetto GrEAT.