Bando di gara – Schema di mobilità per artisti e professionisti della cultura!

653

La Commissione europea ha aperto un bando di gara riguardante la creazione di uno Schema di mobilità per artisti e professionisti del settore culturale e creativo in vista del nuovo periodo di programmazione 2021-2027.

La mobilità artistica è infatti al centro delle politiche culturali europee e del programma Europa Creativa in particolare, attraverso i progetti di cooperazione e le piattaforme europee. Sarà altrettanto importante nel nuovo programma di lavoro 2019-2021, in quanto elemento di coesione sociale, scambio, innovazione e crescita culturale ed economica.

Nell’ambito della proposta di regolamento di Europa Creativa 2021-2027 emerge l’intento di istituire, oltre alle misure già esistenti, un programma dedicato specificamente alla mobilità di artisti e professionisti del settore culturale e creativo, al fine di migliorare le opportunità di lavoro, lo sviluppo professionale, l’accesso a nuovi mercati e la cooperazione.

L’obiettivo di questo tender è quello di porre le basi di uno schema di mobilità e, in particolare:

  • indagare e analizzare le condizioni per la creazione di un programma sostenibile e di successo che permetta agli individui di beneficiare di progetti di mobilità transfrontaliera,mappare le opportunità di finanziamento esistenti e identificare finanziamenti complementari;
  • proporre e testare un programma di finanziamento per la mobilità individuale di artisti e professionisti, con una piattaforma digitale per la mobilità e una strategia di comunicazione
  • stilare conclusioni e raccomandazioni per preparare tale programma di mobilità individuale dal 2021.

La scadenza per la candidatura al bando è fissata al 31 agosto 2018.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito di eTendering dell’Unione Europea.