Bando DCI II Autorità Locali: partenariati per città sostenibili

150

Lo Strumento per la cooperazione allo sviluppo DCI II – Organizzazioni della Società Civile e Autorità Locali ha aperto il nuovo bando “Autorità locali: partenariati per città sostenibili” la cui scadenza per la candidatura di concept note è fissata al 6 dicembre 2018. Le proposte valutate positivamente a questa prima fase dovranno essere presentate in seguito in forma dettagliata.

L’obiettivo del bando è di promuovere lo sviluppo urbano integrato attraverso partenariati tra le autorità locali di Stati membri dell’UE e paesi extra-europei aderenti al programma. I partenariati verteranno su scambi peer-to-peer tra autorità locali e sosterranno le autorità dei paesi partner extra-UE a promuovere lo sviluppo urbano sostenibile attraverso il rafforzamento di capacità e lo sviluppo di servizi.

I progetti dovranno affrontare l’obiettivo specifico “Rafforzamento della governance urbana” e almeno uno dei seguenti obiettivi specifici a scelta:

>Inclusione sociale nelle città

>Resilienza ed ecologizzazione delle città

>Prosperità e innovazione delle città

I progetti si dovranno inserire in uno dei seguenti Lotti geografici:

Lotto 1: Partenariati per città sostenibili nell’Africa Sub-Sahariana (23 651 603 EUR)

Lotto 2: Partenariati per città sostenibili in Asia e nel Pacifico (10 milioni EUR)

Lotto 3: Partenariati per città sostenibili in America Latina, America Centrale e i Caraibi (10 milioni EUR)

Lotto 4: Partenariati per città sostenibili nei paesi del vicinato a Sud e Est (9,5 milioni EUR)

Possono partecipare le autorità locali o associazioni di autorità locali in partenariati costituiti da almeno 2 soggetti di 2 paesi diversi, di cui uno Stato membro UE e un paese terzo aderente al programma in cui si svolgeranno le attività.

I progetti beneficeranno di un cofinanziamento che può coprire dal 50 al 95% dei costi totali ammissibili, rientrando in ogni caso tra un minimo di 2 e un massimo di 5 milioni di EUR.

Maggiori informazioni su questo sito.