PORCOSPINI

1897

Porcospini/Hedgehogs – Empowering children and families against sexual abuse and violence

Capofila: Specchio Magico Cooperativa Sociale Onlus (Lecco)

Programma e Bando: Dafne – Bando 2010

Progetto Attivo

Il progetto “Porcospini” è rivolto a bambini e genitori, e il suo scopo è di creare e sviluppare buone pratiche a livello europeo per la prevenzione primaria nell’ambito degli abusi sessuali sui minori. L’obiettivo è quello di definire una gestione strategica delle situazioni a rischio che focalizzi la propria attenzione sui soggetti più fragili ed esposti, come ad esempio i bambini. Il progetto mira a identificare e a condividere strategie e strumenti utili a prevenire gli abusi sui minori. Questo fine verrà raggiunto insegnando ai bambini come evitare rischi e pericoli, come riconoscere le situazioni a rischio basandosi sulla loro consapevolezza emotiva e sessuale e, soprattutto, chi evitare per poter garantire la propria sicurezza. Pertanto, il progetto promuove un approccio teso a prevenire gli abusi sessuali, piuttosto che a prestare assistenza alle vittime degli abusi stessi.

Obiettivi
– fornire ai bambini gli strumenti specifici necessari per permettere loro di comprendere il contesto in cui si trovano e di sentirsi a loro agio se fanno domande particolari o se vogliono approfondire vari aspetti della loro crescita;
– aiutare i bambini a sviluppare abilità critiche, così da permettere loro di riconoscere e reagire di fronte alle situazioni potenzialmente a rischio o pericolose. Un comportamento adeguato aiuterà a evitare che i bambini diventino vittime di abusi.

Il progetto mira a fornire ai bambini gli strumenti necessari per sviluppare una consapevolezza più profonda del loro corpo e delle loro emozioni. Questo si otterrà insegnando loro a riconoscere e ascoltare le loro sensazioni, oltre che a fidarsi delle sensazioni stesse. Inoltre, altro obiettivo del progetto è quello di aiutare i bambini a riconoscere quali sono gli adulti meritevoli di fiducia e a rivolgersi a loro per chiedere aiuto o per raccontare esperienze positive o negative senza aver paura di essere rimproverati o malintesi.

Azioni
Il progetto è supportato da sei partner. Questi hanno le risorse e le competenze sociali ed educative necessarie a integrare i risultati del progetto all’interno dei piani di azione e delle politiche locali, così come anche all’interno dei loro partner locali. Sommati tra loro, questi partner sono una combinazione perfetta di competenze e strutture adeguate per rendere più semplice la comunicazione e il dialogo all’interno delle famiglie. Questo obbiettivo verrà raggiunto con l’aiuto delle scuole, riunendo scuola e famiglia nel modo più delicato e rispettoso possibile.
Oltre alla realizzazione di un’analisi del contesto che servirà a definire i modelli e le procedure dei programmi di prevenzione degli abusi sui minori e alla creazione degli strumenti necessari, le principali attività del progetto sono le sessioni di formazione che vedono protagonisti i bambini delle scuole coinvolte.
Lavorando insieme in un progetto di cooperazione transnazionale e valutando il progetto a livello europeo, i partner inoltre avranno l’opportunità di definire un modello europeo innovativo e condiviso che riguardi la prevenzione degli abusi sui minori.

Partnership
Lead Partner: Specchio Magico Cooperativa Sociale Onlus (IT)
PP 1: RETESALUTE Azienda Speciale consortile (IT)
PP 2: Southwark Council (UK)
PP 3: Foundation MUNDELNINO/MNO-ITW (NL)
PP 4: Asociación Centro Andaluz de Programas Europeos – ACOEP (ES)
PP 5: Educare, n. o. (SK)

Durata
Il progetto avrà una durata di 24 mesi, dal 01/01/2011 al 01/01/2013

Sito Web
http://www.porcospiniproject.eu