InEuropa affronta i temi della sostenibilità ambientale

1065

InEuropa ha partecipato al meeting annuale della rete Global Action Plan International tenutosi dal 27 al 29 aprile a Stoccolma, Svezia.

InEuropa partecipa difatti attivamente alla rete, che si occupa di promozione di comportamenti ambientali sostenibili, fungendo da antenna italiana per attività di formazione nelle scuole e nelle aziende. Oltre all’Italia e alla Svezia, erano presenti membri della rete dalla Spagna, dalla Svizzera, dall’Ucraina, dalla Turchia e dal Vietnam.

Fra i temi discussi, gli ultimi sviluppi della metodologia formativa volta al cambiamento dei comportamenti ambientali promossa della rete e ormai introdotta in decine di paesi nel mondo, come il progetto “Drawing for Life”, che ha già coinvolto vari paesi dell’est europeo in un’operazione di trasmissione alle giovani generazioni del valore della sostenibilità ambientale attraverso il fumetto http://comics.globalactionplan.com.

In Italia, in particolare, il programma è stato avviato già cinque anni fa attraverso una collaborazione con la multinazionale dell’energia E.ON che ha voluto attuare prima di tutto un’azione di sensibilizzazione sulla riduzione dei consumi energetici e sul riciclo rivolta al proprio personale interno, e che ha poi finanziato attività simili di educazione a comportamenti ambientali sostenibili nelle scuole in diverse regioni italiane. Proprio InEuropa, forte dell’esperienza della metodologia formativa sviluppata dalla rete GAP, ha curato la formazione dei volontari ambientali che nelle aziende e nelle scuole hanno svolto il ruolo di facilitatori del processo di cambiamento dei comportamenti ambientali.