InEuropa vola in Turchia per il progetto TOURBAN!

1051

InEuropa è a Konya in Turchia per il KO meeting (28 e 29 novembre) del progetto TOURBAN Tourism Urban & Social Tapestry – Developing Soft & ICT/Mobile learning skills, realizzato con il contributo del programma Erasmus+ (settore Istruzione Superiore).

Il lead partner è Necmettin Erbakan Üniversitesi (Turchia) e i partner del progetto sono: Konya Büyükşehir Belediyesi (Turchia), Konya Bilim Merkezi Isletme Hizmetleri San. Tic. Anonim Sirketi (Turchia), InEuropa srl (Italia), Institut National de Cercetare Dezvoltare in Turism INCDT (Romania), Stichting PRIME (Olanda).

Il progetto, iniziato a settembre 2016, terminerà ad agosto 2018 e intende affrontare i cambiamenti introdotti dai Social Media e dalla tecnologia mobile nel settore turistico, sostenendo un cambio di approccio nell’educazione al business di questo settore. Se infatti, nell’Europa contemporanea, il settore dei servizi è quello predominante, le strategie e i modelli di business applicati al turismo sono stati sviluppati in un contesto antecedente. Questo slittamento verso la sfera dei servizi spinge il mondo accademico ed economico a cercare nuovi strumenti di educazione all’imprenditoria turistica basati sulle scienze dei servizi.

TOURBAN ricerca quindi un nuovo paradigma didattico per il settore turistico, muovendosi verso un’ottica incentrata su servizi, soluzioni tecnologiche e sul network, creando prototipi di strumenti didattici assieme agli stakeholder del settore.

Le azioni del progetto si concretizzano in 5 Output Intellettuali (IO):

– IO1: Ricerca e analisi sul comportamento dei fruitori del settore turistico attraverso le tecnologie mobili e i social media.
– IO2: programma di formazione sull’impatto dei Social Media sulla didattica. Include: analisi e selezione degli strumenti web 2.0 per sviluppare nuovi servizi, programma di formazione.

– IO3: creazione di moduli educativi per il settore turistico basati sui games, utilizzando dispositivi mobili.

– IO4: programma di formazione per innovare l’elaborazione dei business models nel turismo e prototipazione di servizi assieme agli stakeholders del settore, dando sostenibilità ai risultati del progetto.

– IO5: MOOC 4.0 (Massive Open Online Courses) su come implementare l’innovazione dell’educazione e dei servizi nel settore turistico.

A presto con nuovi aggiornamenti!