Integrazione dei disabili: nuovo successo per InEuropa con il progetto BRIDGES!

1978

È stato approvato il progetto BRIDGES – Broadening positive Reflections on the Issue of Disability, Generating Empowerment for Stakeholders, finanziato dal programma Erasmus Plus Azione Chiave 2 – Partenariati strategici per l’educazione degli adulti.

Il progetto è coordinato dall’Atlantica University portoghese e coinvolge InEuropa in qualità di partner assieme ad altre 5 organizzazioni provenienti da Cipro, Grecia, Germania, Spagna e Irlanda.

BRIDGES affronta la sfida dell’integrazione sociale e lavorativa delle persone con disabilità, puntando sulla formazione e lo sviluppo di competenze specifiche nei professionisti che si interfacciano con i disabili e che avranno il ruolo di “ponte” tra i disabili e la società attraverso attività di mentoring, orientamento verso opportunità lavorative e altri canali utili.

I partner collaboreranno alla creazione di un curriculum formativo per personale dei servizi pubblici sociali, di collocamento e informazione, professionisti che lavorano in ONG e organizzazioni della società civile, centri di formazione per adulti e familiari delle persone con disabilità. Il curriculum favorirà lo sviluppo di capacità per queste figure in modo che possano più efficacemente aiutare i disabili ad acquisire competenze interpersonali e trasversali che le aiutino a promuovere sé stesse all’interno della società e del mondo del lavoro.

Il progetto inizierà il 1° novembre 2019 e avrà una durata di 2 anni.

Restate aggiornati sui nostri canali per scoprire di più!