Bando 2013 relativo al programma Gioventù in Azione

1175

Pubblicato il bando 2013 progetti nell’ambito del programma “Gioventù in azione”.

E’ stato di recente pubblicato il bando per finanziare progetti inerenti il programma europeo rivolto alle tematiche giovanili. Nello specifico le Azioni sono le seguenti:

Azione 1 – Gioventù per l’Europa
– Misura 1.1 Scambi di giovani: progetti che consentono a gruppi di giovani provenienti da Paesi diversi di incontrarsi e conoscere le rispettive culture.
– Misura 1.2 Iniziative dei giovani: progetti ideati da un gruppo di giovani, anche non formalmente costituiti, e realizzarli a livello locale, regionale e nazionale,.
– Misura 1.3 Progetti gioventù e democrazia: progetti che mirano ad incoraggiare la partecipazione dei giovani alla vita democratica della loro comunità a livello locale, regionale o nazionale.

Azione 2 – Servizio volontario europeo
Questa azione sostiene la partecipazione dei giovani a diverse tipologie di attività di volontariato, sia all’interno che all’esterno dell’UE.

Azione 3 – Gioventù nel mondo
– Misura 3.1 Cooperazione con i Paesi limitrofi all’UE: progetti di scambi di giovani, di formazione e di networking nel campo della gioventù con i cd. Paesi partner limitrofi.

Azione 4 – Sistemi di sostegno per la gioventù
– Misura 4.3 Formazione e messa in rete di operatori attivi nel campo dell’animazione e delle organizzazioni giovanili: progetti di formazione rivolte ad operatori attivi nell’animazione e nelle organizzazioni giovanili, in particolare scambi di esperienze, competenze e pratiche esemplari, nonché attività che possono portare a progetti di qualità, partnership e reti di lunga durata.

Azione 5 – Sostegno alla cooperazione europea nel settore della gioventù
– Misura 5.1 Incontri fra giovani e responsabili delle politiche giovanili: progetti che promuovono la cooperazione e il dialogo strutturato tra i giovani, gli animatori giovanili e i responsabili della politica per la gioventù.

Le scadenze per la presentazione delle proposte sono le seguenti:
▪ Per i progetti da sottoporre all’Agenzia nazionale:
– 1° febbraio, per progetti con inizio tra il 1° maggio e il 31 ottobre
– 1° maggio, per progetti con inizio tra il 1° agosto e il 31 gennaio
– 1° ottobre, per progetti con inizio tra il 1° gennaio e il 30 giugno

▪ Per i progetti da sottoporre all’Agenzia EACEA:
– 1° febbraio, per progetti con inizio tra il 1° agosto e il 31 dicembre
– 3 giugno, per progetti con inizio tra il 1° dicembre e il 30 aprile
– 3 settembre, per progetti con inizio tra il 1° marzo e il 31 luglio

Per maggiori informazioni clicca qui.