Waterexplorer: si realizzano i Festival dell’Acqua

1404

Le squadre dei Esploratori dell’acqua delle 10 scuole selezionate si stanno dando un grande da fare per raggiungere i migliori risultati! Attraverso la realizzazione del Festival dell’Acqua, i ragazzi dovranno cercare di sensibilizzare, coinvolgere e convincere più persone possibili all’importanza dell’acqua e del suo utilizzo sostenibile.

Alcune scuole hanno già realizzato il proprio festival: a Pistoia, gli alunni della Leonardo da Vinci hanno dedicato alcune giornate ad una sensibilizzazione itinerante tra mare e monti, mentre a Modena, i ragazzi della scuola La Carovana, hanno sfruttato le intere giornate del fine settimana per mostrare e i loro lavori e coinvolgere l’intera comunità locale. Ed ancora, i ragazzi dell’Istituto P. Borsellino di Monte Compatri (Rm), hanno raccolto petizioni “salva acqua” nella piazza centrale del paese, coinvolgendo anche l’amministrazione locale, mentre gli alunni della scuola primaria Comiziano di Napoli, hanno invitato l’intera cittadinanza all’interno dei loro locali scolastici, organizzando giochi e rappresentazioni teatrali!

Le altre scuole si stanno preparando con entusiasmo al grande evento: c’è chi andrà a valorizzare la risorsa acqua partendo dalla storia del proprio territorio, chi scavando tra le radici della tradizione gastronomica, chi ancora, spostando la propria attenzione a paesi più lontani.

Una dimostrazione di come il tema dell’acqua riesca a coinvolgere, unire ed interessare aspetti sociali diversi tra loro e come il progetto Water Explorer sia un’importante motore di cambiamento per la società contemporanea.