Waterexplorers e WAF: insieme per incoraggiare le nuove generazioni al risparmio idrico!

1575

Si è tenuta oggi la prima skypecall tra le squadre di Esploratori dell’Acqua italiane (i BAU BAU), spagnole e turche con il fondatore del WAF (Water and Food Youth Award), Ayrton Cable, in vista dell’evento finale che si terrà il 22 ottobre a Kuala Lumpur (Malesia)

Ayrton è un giovane ragazzo di 12 anni, impegnato attivamente dall’età di 9 anni nelle campagne di sensibilizzazione per la lotta alla povertà e alla mancanza di acqua nel mondo. Il risultato del suo attivismo è stata la creazione di una sezione giovanile del WAF finalizzata a stimolare la partecipazione dei giovani nelle campagne sociali relative al cibo e all’acqua.

Il WAF-Youth Award ha le sue radici nella frase di Mahatma Gandhi ‘essere il cambiamento che vuoi vedere nel mondo’ e questo cambiamento deve partire proprio dalle nuove generazioni!

Durante la skypecall i ragazzi si sono confrontati sulle tematiche specifiche del risparmio idrico, raccontando come la loro esperienza di esploratori dell’acqua sia stata uno stimolo nella crescita di consapevolezza nelle nuove generazioni, e cercando di trovare insieme il modo migliore per coinvolgere più giovani possibili in questa importante missione: salvare l’acqua del pianeta!