Scuole Civiche Milano vince Europa Creativa: un nuovo successo con InEuropa

2910

La Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi ottiene un importante successo, anche grazie al supporto di InEuropa, per il progetto TERRE PROMESSE – METROPOLIS, candidato all’interno del bando 2017 del Programma Europa Creativa, Progetti di Cooperazione Culturale e finanziato dall’Unione Europea. Il progetto vede come partner Divadlo Continuo di Malovice (Repubblica Ceca) e Centro Culturale Zaharada di Banska Bystrica (Slovacchia).

Il progetto rientra nell’ambito dello sviluppo della formazione teatrale dei giovani artisti, favorendone l’inserimento professionale a livello transnazionale. In particolare, Terre Promesse – METROPOLIS intende facilitare, attraverso il linguaggio teatrale, una riflessione sul mutamento e sullo sviluppo della città in relazione ai fenomeni migratori – anche da un punto di vista sociale, antropologico e urbanistico – con la finalità di coinvolgere anche artisti migranti. Nell’arco di 18 mesi saranno realizzati laboratori, workshop, interviste performative, eventi e spettacoli anche in luoghi non convenzionali per coinvolgere un nuovo pubblico formato da migranti e persone che vivono in contesti di emergenza sociale. Per la realizzazione del progetto verranno coinvolte attivamente in ogni paese partner organizzazioni quali onlus, centri di accoglienza, associazioni di quartiere e realtà che operano in contesti sensibili al fenomeno della migrazione.

Complimenti a SCM che si lancia in questa nuova avventura di cooperazione europea!