WiFi4EU: in arrivo finanziamenti per installare connessioni pubbliche!

2459

La Commissione europea ha lanciato l’iniziativa WiFi4EU che intende promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta l’Europa.

WiFi4EU sarà realizzata in modo equilibrato dal punto di vista geografico, in modo che sia i residenti che i visitatori di migliaia di comunità locali in tutta l’UE possano beneficiare di connessioni ad alta velocità in aree dove una simile offerta pubblica o privata non è disponibile. Si prevede di mettere a disposizione circa 120 milioni di EUR per 6.000-8.000 comuni dell’Unione Europea entro il 2020.

La fonte specifica di tali finanziamenti verrà definita nella prossima discussione legislativa sulla revisione dell’attuale Quadro Finanziario Pluriennale dell’UE. Il primo invito a presentare proposte dovrebbe essere pubblicato verso la fine del 2017 o all’inizio del 2018.

L’iniziativa WiFi4EU sarà aperta agli enti del settore pubblico, come ad es. municipi, biblioteche e centri sanitari e finanzierà l’attrezzatura e i costi di installazione (punti di accesso a Internet), mentre l’ente beneficiario pagherà per la connettività (abbonamento a Internet) e la manutenzione delle attrezzature per almeno 3 anni.

Le autorità locali saranno incoraggiate a sviluppare e promuovere i propri servizi digitali in settori quali l’amministrazione online, la telemedicina e il turismo elettronico con un’apposita app.

L’iniziativa WiFi4EU sarà accessibile mediante procedure semplici, quali domande online, pagamenti effettuati con buoni e requisiti di controllo leggeri.

I progetti saranno selezionati in base all’ordine di presentazione. I promotori dei progetti che chiedono di partecipare all’iniziativa dovrebbero proporre di attrezzare le zone in cui non esiste ancora un hotspot wi-fi pubblico o privato gratuito con caratteristiche simili.

Maggiori informazioni su questo sito!