Bando Europa Creativa su moduli di Master in arti e scienza!

1874

La Commissione ha lanciato un bando sperimentale per la creazione di moduli interdisciplinari innovativi per Master in Arti e scienza, con scadenza il 10 ottobre 2017.

Al fine di contribuire a colmare le lacune nelle competenze al crocevia tra creatività e tecnologia, il bando promuove l’adozione di un approccio interdisciplinare nei master e corsi universitari, combinando arti e ICT con competenze imprenditoriali e utilizzando tecniche creative per l’insegnamento e apprendimento.

Le iniziative finanziate dovranno progettare e implementare moduli formativi che saranno inclusi in Master già esistenti in arti, cultura, scienza, ingegneria, tecnologia. L’implementazione dei moduli dovrà includere:

  • test, validazione ed eventuale miglioramento dei moduli
  • applicazione dei crediti ECTS (European Credit Transfer and Accumulation System) ai moduli
  • condivisione dei risultati e scambio delle pratiche più efficaci tra i partner
  • identificazione del potenziale di trasferimento delle pratiche più innovative ed efficaci ad altri corsi e discipline.

Il budget stanziato per la call è di 1,5 milioni di EUR. Verranno finanziati progetti con un contributo massimo di 500.000 EUR ciascuno, a copertura di un massimo dell’80% dei costi totali ammissibili.

Possono presentare candidatura come capofila gli istituti di istruzione superiore che elaborano e sostengono programmi di Master. I partner possono essere per esempio: istituti di istruzione superiore, operatori del settore culturale e audiovisivo, industrie culturali e creative, centri di ricerca, enti pubblici, associazioni rappresentanti delle imprese, enti di accreditamento e certificazione.

Il partenariato dovrà essere formato da almeno un capofila e 2 partner con sede in 3 paesi diversi (28 Stati membri dell’UE, Islanda e Norvegia). La durata massima dei progetti è di 28 mesi.

Maggiori informazioni su questo sito e sul sito del Creative Europe Desk Italia – MEDIA!