Apre la Green Deal Call: ultimo e più importante bando Horizon 2020 su clima, ambiente e biodiversità

692

La Commissione europea ha annunciato l’apertura dell’Horizon 2020 Green Deal Call, un bando da un miliardo di euro che arriva alla fine della corrente programmazione per lanciare progetti di ricerca e innovazione che rispondano alle sfide legate alla crisi climatica e ambientale in Europa che vanno sommandosi a quelle causate dal Covid-19.

In linea con gli ambiziosi obiettivi stabiliti dal Green Deal europeo, lanciato dalla Commissione von der Leyen a dicembre 2019, il bando vuole dare un forte impulso a una transizione equa e sostenibile verso un’Unione Europa a impatto climatico zero entro il 2050, puntando tutto sull’innovazione e sul coinvolgimento dei cittadini in questo processo trasformativo, per non lasciare indietro nessuno e ampliare l’impatto sociale.

Dato il carattere straordinario e urgente di questo bando rispetto ai precedenti di Horizon 2020, esso si rivolge a progetti con risultati chiari, osservabili e trasferibili nel breve e medio periodo, ma con la prospettiva di un cambiamento di lungo termine.

Le proposte progettuali riguarderanno dieci settori:

8 aree tematiche:

  • accrescere l’ambizione in materia di clima
  • energia pulita, economica e sicura
  • industria per un’economia circolare e pulita
  • edifici efficienti sotto il profilo energetico e delle risorse
  • mobilità sostenibile e intelligente
  • strategia “From Farm to Fork”
  • biodiversità ed ecosistemi
  • ambienti privi di sostanze tossiche e inquinamento

2 settori orizzontali che offrono una prospettiva più a lungo termine per realizzare le trasformazioni richieste dal Green Deal:

  • rafforzamento delle conoscenze
  • responsabilizzazione dei cittadini.

Il bando include opportunità per la cooperazione internazionale al fine di affrontare i bisogni dei paesi meno sviluppati in particolare in Africa, nel contesto dell’Accordo di Parigi e degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

La scadenza per le candidature è il 26 gennaio 2021, per progetti in partenza dall’autunno.

Un evento informativo si svolgerà il 24 settembre all’interno degli European Research & Innovation Days.

A breve verrà pubblicato il bando sul portale Funding & Tender opportunities.