SPRECO, CIBO, SALUTE. APPUNTAMENTO A ROMA IL 2 FEBBRAIO

1333

In occasione della 4° giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare, si terrà a Roma il prossimo 2 febbraio una conferenza stampa di presentazione dei nuovi dati dell’Osservatorio WASTE WATCHER sullo spreco alimentare in Italia.

Nel corso dell’evento verranno illustrati i progetti in essere del Ministero dell’Ambiente oltre che la 2° edizione di Piazza della Salute, un progetto a cura dell’ENPAM.

Tra i relatori Barbara Degani (sottosegretario al Ministero dell’Ambiente), Alberto Oliveti (presidente della Fondazione ENPAM), Andrea Segrè (fondatore di Last Minute Market e presidente del comitato tecnico scientifico per la prevenzione dei rifiuti del Ministero dell’Ambiente).

L’evento è promosso dalla Campagna europea di sensibilizzazione Spreco Zero di Last Minute Market, la quale, nata nel 2000 ad opera del prof. Andrea Segrè, rappresenta tutt’ora l’unica campagna organica di sensibilizzazione in Italia sul tema dello spreco alimentare.  Attraverso la Dichiarazione Congiunta è riuscita a fornire obiettivi, contenuti e spinta alla Risoluzione del Parlamento Europeo del 19 gennaio 2012, unico atto istituzionale europeo sulla questione. E’ la campagna di Carta Spreco Zero e degli 800 Sindaci antispreco, di Primo non Sprecare e del Premio Vivere a Spreco Zero per aziende, enti pubblici e grandi testimonial.  E’ la campagna che ha sostenuto la convocazione degli Stati Generali dello Spreco in Italia, il 5 febbraio 2014: data di proclamazione della Giornata Nazionale di prevenzione dello Spreco.

L’appuntamento è per giovedì 2 Febbraio alle ore 11,30 a Roma presso la Hall della Fondazione ENPAM sita in piazza Vittorio Emanuele II, 78.

Per maggiori informazioni e per scaricare il programma si prega di visitare il sito Spreco Zero.it