SALUTE: ecco il programma di lavoro 2017

1425

Il terzo programma d’azione dell’UE in materia di Salute (2014-2020) ha adottato il programma di lavoro 2017 che definisce le azioni da intraprendere e l’allocazione delle risorse finanziarie per l’anno a venire, in coerenza con i seguenti obiettivi del programma Salute:

  1. promuovere la salute, prevenire le malattie e sostenere ambienti favorevoli a stili di vita sani, in base al principio della “salute in tutte le politiche”;
  2. proteggere i cittadini dell’Unione da serie minacce transfrontaliere alla salute;
  3. contribuire alla creazione di sistemi sanitari innovativi, efficienti e sostenibili;
  4. facilitare l’accesso a un’assistenza sanitaria migliore e più sicura.

Per il 2017 sono stati stanziati 60.404.085 euro così suddivisi:

  • grants: 38.850.000 euro
  • premi: 60.000 euro
  • procurement: 14.341.585 euro
  • altre azioni: 7.152.500 euro

Grants

All’interno del budget operativo disponibile per i grants:

– 4.850.000 euro saranno riservati a progetti;

– 19.700.000 euro saranno destinati ad azioni cofinanziate con le autorità degli Stati membri;

– 5.000.000 euro saranno destinati a operating grants, ossia contributi finanziari per il funzionamento degli enti non governativi. Nel 2017 è prevista una call per la stipula di un Accordo quadro di partenariato (FPA) per gli anni 2018-2021;

– 9.300.000 euro saranno riservati ai grants diretti a organizzazioni internazionali.

Premi

Nell’ambito dell’Health Policy Forum, nel 2017 sarà organizzato un Health Award con un budget di 60.000 euro riguardante tutti e 4 gli obiettivi del programma, con lo scopo di sensibilizzare sul ruolo vitale degli enti non governativi nel rafforzamento della democrazia partecipativa e della cittadinanza attiva ai fini di un sistema sanitario più sicuro ed equo.

Altre azioni

Il budget destinato ad altre azioni copre quote versate dall’UE come iscrizione a enti di cui è membro, accordi amministrativi con il Joint Research Centre, ispezioni di sistema su prodotti farmacologici, indennità pagate ad esperti per la partecipazione a meeting e per il lavoro di consulenza sui sistemi sanitari.

Consulta il testo integrale del Workprogramme 2017 per saperne di più sulle specifiche azioni in previsione.