Introduzione ai finanziamenti europei

3280

I programmi di finanziamento offerti dalla Commissione europea rappresentano uno strumento fondamentale per supportare gli enti che sono impegnati a rispondere ai nuovi bisogni sociali.

L’Unione Europea fornisce finanziamenti per lo sviluppo di progetti nei più svariati settori: istruzione e formazione, cultura, ricerca e innovazione, imprenditorialità, ambiente ed energia, sviluppo urbano, politiche sociali e occupazione, aiuto umanitario e molto altro. In particolare, per la Programmazione 2021-2027 gli investimenti dell’UE saranno orientati su cinque obiettivi principali:

  • un’Europa più intelligente, grazie all’innovazione, digitalizzazione e trasformazione economica delle PMI;
  • un’Europa più verde e priva di emissioni di carbonio, attraverso investimenti nella transizione energetica, nelle energie rinnovabili e nella lotta contro i cambiamenti climatici;
  • un’Europa più connessa, dotata di reti di trasporto digitali e strategiche;
  • un’Europa più sociale, attraverso l’attuazione del pilastro europeo dei diritti sociali;
  • un’Europa più vicina ai cittadini, attraverso strategie di sviluppo urbano sostenibile.

Per quanto riguarda i programmi finanziati dal bilancio dell’UE, essi rientrano in uno dei tre tipi di modalità di attuazione, a seconda della natura dei finanziamenti:

  • gestione diretta: il finanziamento dell’UE è gestito direttamente dalla Commissione europea
  • gestione concorrente: i finanziamenti sono gestiti congiuntamente dalla Commissione europea e dalle autorità nazionali
  • gestione indiretta: i finanziamenti sono gestiti da organizzazioni partner o da altre autorità all’interno o all’esterno dell’UE

Anche se da un lato l’UE eroga finanziamenti per un programma o un progetto specifico, non è sempre direttamente coinvolta nella gestione quotidiana. Tuttavia, sebbene gli Stati membri siano responsabili dell’attuazione della maggior parte del bilancio dell’UE, è la Commissione ad averne la responsabilità ultima. Di conseguenza, i controlli sul modo in cui vengono spesi i fondi europei vengono effettuati secondo efficaci e rigorosi parametri.