Shanarani Youth Led: il contributo dei giovani al raggiungimento dell’obiettivo 5 dell’Agenda 2030

187

Come afferma l’ONU, «la parità di genere non è solo un diritto fondamentale, ma anche la condizione necessaria per un mondo prospero, sostenibile e in pace. Garantire alle donne e alle ragazze parità di accesso all’istruzione, alle cure mediche, a un lavoro dignitoso, così come la rappresentanza nei processi decisionali, politici ed economici, promuoverà economie sostenibili, di cui potranno beneficiare le società e l’umanità intera».

Una delle strade è combattere gli stereotipi di genere, vere e proprie trappole mentali capaci di perpetuare aspettative tossiche su donne e uomini. Perché crediamo che le donne siano naturalmente destinate a professioni legate alla cura e all’assistenza familiare? E per quale ragione gli uomini non possono manifestare debolezza?

Spesso, gli stereotipi sono figli di intere vite passate a naturalizzare queste convinzioni sociali. Per questo motivo, la nostra grande risorsa verso un cambiamento effettivo sono i giovani e gli operatori giovanili

Sono loro i “camminatori” (shanarani, per il popolo indigeno messicano Purépecha) individuati da Shanarani Youth Led, il progetto europeo finanziato da Erasmus Plus e che coinvolge giovani e operatori giovanili (educatori, insegnanti) di Italia, Spagna, Romania, Grecia e Regno Unito in una serie di workshop gratuiti online mirati a individuare e imparare a combattere gli stereotipi in cui siamo immersi quotidianamente.

In un modo in cui spesso ai giovani viene lasciato poco spazio, in nome del “si fa così” degli adulti, Shanarani dà loro la possibilità di esprimersi e essere ascoltati, dare il proprio originale contributo sul tema degli stereotipi di genere, utilizzando esempi presi dal mondo del cinema e dei media. 

Conoscere aiuta a far crescere l’intera umanità.

Per entrambi i destinatari è previsto un ciclo di 3 workshop online, ognuno della durata di 2 ore. La partecipazione è gratuita.

Ti interessa saperne di più? Visita la sezione dedicata.