Anno europeo dei giovani: al via la prima edizione di Horizon Europe calls Youth 2022

194

La Commissione Europea ha lanciato la prima edizione dell’iniziativa Horizon Europe calls Youth 2022, nell’ambito dell’Anno europeo dei giovani.

Il bando si rivolge a studenti magistrali e li invita a candidarsi per diventare giovani osservatori nei processi di valutazione delle proposte di Horizon Europe.

L’obbiettivo è quello di offrire loro uno sviluppo professionale tramite la conoscenza delle opportunità di carriera nei settori di ricerca e innovazione. Inoltre viene incoraggiata la partecipazione di studenti provenienti da aree svantaggiate o in condizioni di marginalizzazione.

I ragazzi selezionati saranno supportati dalla Commissione europea grazie ad attività dedicate di mentoring e incontri specifici sul processo di valutazione.

Per le sessioni di valutazione che avverranno in presenza a Bruxelles la Commissione coprirà i costi di vitto e alloggio. Il resto delle valutazioni verrà svolto online. Inoltre, a chi terminerà con successo il percorso verrà consegnato il certificato di ‘Giovane Osservatore’.

Il termine ultimo del bando è il 14 dicembre 2022.

Per maggiori informazioni