InEuropa e GAP International insieme per l’Ucraina

370

Da quando è iniziata l’invasione russa dell’Ucraina, il 24 febbraio 2022, sono proliferate le iniziative di solidarietà a favore della popolazione locale in Italia e all’estero, con il coinvolgimento di organizzazioni differenti e operative a tutti i livelli amministrativi.

InEuropa promuove la campagna di raccolta fondi a favore della comunità scolastica e accademica  ucraina, promossa da Global Action Plan International di cui InEuropa stessa fa parte comeil punto di riferimento per l’Italia. Le iniziative finanziate riguardano:

  • classi aggiuntive per i giovani studenti rifugiati, obbligati a trasferirsi in scuole estere o lontane da casa. I temi trattati saranno l’integrazione in una nuova comunità, il pensiero critico e la diversità come risorsa
  • sessioni di supporto personalizzato, tramite momenti di formazione per insegnanti e ragazzi per favorire opportunità di confronto, di condivisione e di collegamento 
  • una raccolta di strumenti informatici e materiali (PC, tablet ecc.) da trasferire in Ucraina per agevolare l’insegnamento online da parte dei docenti locali
  • supporto psicologico rivolto agli insegnanti e ai loro studenti 
  • sostegno alla didattica aggiuntivo fornito da remoto e tramite risorse online, disponibili in una sezione dedicata in fase di lancio sul sito Transform Our World

E’ importante sottolineare che i ricavi raccolti saranno interamente devoluti al lavoro della ONG, senza alcun scopo di lucro.

Scopri il sito di Just Giving e dai anche tu il tuo contributo!

Come funziona la raccolta fondi di GAP International a favore dell’Ucraina? 

La campagna di raccolta fondi ‘Make Education not War: support for Ukrainian teachers and students’ è promossa da GAP International e permette di effettuare donazioni per le iniziative a favore di studenti e insegnanti ucraini in difficoltà.

Collegandosi alla pagina del sito di Just Giving, sarà possibile selezionare l’importo tra quelli proposti o personalizzare la somma e la valuta nella quale si vuole donare. Il donatore può decidere se rendere visibile l’importo della donazione e scegliere di inserire il proprio nome e/o un breve messaggio, i quali saranno pubblicati sulla pagina principale della raccolta fondi.

La transazione viene effettuata inserendo i dati della propria carta di credito o debito ed è senza commissioni a carico del donatore. Non temere, l’operazione è sicura: Just Giving è la piattaforma per donazioni online più affidabile al mondo ed è utilizzata da più di 450 mila enti di beneficenza.