La Commissione ha adottato il nuovo programma transfrontaliero Interreg IPA South Adriatic

207

La Commissione Europea ha adottato il programma 2021-2027 Interreg IPA South Adriatic.

Il programma rappresenta il proseguimento del Programma Italia-Albania-Montenegro 2014-2020 (ora Adriatico Meridionale) e avrà una dotazione finanziaria complessiva di 81 milioni di euro.

Il programma, finanziato dallo Strumento di Assistenza Preadesione (IPA) nell’ambito della “Cooperazione Territoriale Europea“, conferma la stessa area geografica del ciclo di programmazione 2014-2020, con due regioni italiane, Puglia e Molise, e l’intero territorio di Albania e Montenegro.

Il programma andrà a finanziare progetti tra enti pubblici e no-profit italiani, albanesi e montenegrini, il cui focus principale sarà sulla crescita verde e digitale dei territori che condividono il confine comune nel basso Adriatico.

A breve sarà pubblicato il primo bando per la presentazione di progetti che si concentreranno su cinque priorità tematiche:

  1. PMI: Migliorare le condizioni quadro per la crescita delle PMI transfrontaliere
  2. AMBIENTE: Gestione dei rischi / resilienza, biodiversità ed efficienza energetica
  3. TRASPORTI: Trasporti multimodali e collegamenti transfrontalieri
  4. INCLUSIONE: Sviluppo delle competenze e turismo inclusivo
  5. GOVERNANCE: Riduzione degli ostacoli amministrativi.

 

Per ulteriori dettagli sul programma e sui futuri bandi vai qui.

Leggi il comunicato stampa della Regione Puglia.