Programma URBACT IV: online il nuovo bando per gli Action Planning Networks

629

È stato aperto il bando per gli Action Planning Network del programma URBACT IV, rivolto a reti di amministrazioni urbane, enti pubblici e altri stakeholders europei.

Il bando promuove lo scambio di conoscenze e buone pratiche tra città europee desiderose di sviluppare e implementare soluzioni in risposta alle sfide urbane dei loro territori, con la possibilità di rafforzare le capacità di policy-making tramite attività copartecipate e integrate.

I partecipanti potranno beneficiare di piani d’azione integrati rivolto, ad esempio, alla realizzazione di progetti pilota, di scambio, di capacity building e tanto altro in qualsiasi area di interesse urbano per gli enti coinvolti. Le attività, inoltre, dovranno sostenere le priorità trasversali del digitale, sostenibili e di genere del programma URBACT IV e terminare entro il 2025.

Il bando è indirizzato principalmente ad amministrazioni urbane ed enti pubblici, nonché aperta a tutti gli attori interessati, degli Stati membri UE e partner Norvegia e Svizzera, nonché dei Paesi che beneficiano dello Strumento di assistenza pre-accesso (Albania, Bosnia-Erzegovina, Montenegro, Macedonia del Nord e Serbia). Solo le città possono assumere il ruolo di capofila delle reti, le quali devono includere tra 8 e 10 partner da minimo 7 Stati differenti, comprendendo almeno 70% dei componenti da Paesi in transizione o meno sviluppati.

Il contributo per rete previsto non potrà superare gli 850.000 euro, con un importo variabile da 50 a 95% per ciascun partner, dipendentemente dallo Stato di appartenenza, nonché ulteriori 144.500 euro disponibili per l’accesso al supporto di esperti, Punti di Contatto Nazionali e del Segretariato del programma URBACT.

La scadenza per le candidature è il 31 marzo 2023.

Scopri tutte le informazioni qui.