Interreg EURO-MED pubblica il secondo bando per progetti tematici

194

Il programma Interreg EURO-MED ha pubblicato il secondo bando per progetti tematici incentrati sulle priorità del Programma “Mediterraneo più intelligente e più verde”.

L’obiettivo è contribuire alla transizione a una società resiliente e sostenibile contrastare l’impatto ambientale dei cambiamenti climatici nel Mediterraneo, assicurando il benessere e la crescita dei suoi cittadini.

I progetti tematici devono rispondere alle priorità indicate e ai relativi obiettivi specifici:

  • Mediterraneo più intelligente
    • sviluppare e rafforzare le capacità di ricerca e innovazione e l’adozione di tecnologie avanzate
  • Mediterraneo più verde:
    • promuovere la transizione a un’economia circolare ed efficiente in termini di risorse
    • promuovere l’adattamento al cambiamento climatico e la prevenzione al rischio di disastri, la resilienza, tenendo a mente approcci fondati sull’ecosistema
    • rafforzare la protezione e la conservazione della natura, della biodiversità e delle infrastrutture verdi, incluse le aree urbane, e ridurre tutte le forme di inquinamento

Le proposte dovranno focalizzarsi su una delle Missioni del programma e rientrare in uno dei seguenti 3 tipi di progetti:

  • di studio, mirati alla realizzazione di analisi per affrontare meglio una questione tematica e dare spazio a nuovi strumenti, politiche, strategie e piani d’azione
  • di sperimentazione, volti a testare strumenti, politiche e strategie comuni e piani d’azione già sviluppati per validare soluzioni concrete per il loro trasferimento
  • di trasferimento, destinati all’ottimizzazione e alla condivisione di strumenti, politiche, strategie e piani d’azione già validati per favorirne l’adozione da parte degli attori interessati.

Possono partecipare al bando e ottenere i contributi di cofinanziamento del Fondo Interreg i consorzi composti da enti legali pubblici (a livello nazionale, regionale o locale) e privati, nonché organizzazioni internazionali che abbiano sede nell’UE o in uno degli Stati compresi nell’area del Programma di cooperazione Interreg EURO-MED.

La scadenza per partecipare alla call è il 27 ottobre.

Maggiori informazioni

https://interreg-euro-med.eu/en/call-2-thematic-projects/