FCHgo

logos-fchgo_rz_4c

 

 

 

FCHgo – Fuel Cells HydroGen educatiOnal model for schools

Programma e bando

HORIZON 2020

Topic: FCH-04-4-2018 Strengthening public acceptance and awareness of FCH-technologies by educating pupils at schools

Coordination & Support Action

Progetto attivo

Breve descrizione

Le tecnologie connesse con le celle a combustibile a idrogeno sono considerate un elemento chiave per lo sviluppo di fonti di energia rinnovabile e quindi per la riduzione dei danni ambientali attualmente causati dai combustibili fossili.

Una cella a combustibile è una specie di macchina, che può utilizzare come combustibile l’idrogeno per alimentare un processo elettrico. L’idrogeno utilizzato come combustibile presenta i vantaggi di essere rinnovabile, di non produrre emissioni inquinanti, ma soltanto vapore acqueo, e di esser potenzialmente altamente efficiente. Ecco perché è importante promuoverne la consapevolezza tra i cittadini, a partire dai più giovani.

FCHgo è un progetto europeo dedicato proprio a questo scopo: diffondere tra gli studenti e le loro famiglie la conoscenza della tecnologia delle celle a combustibile e dell’idrogeno, attraverso un approccio didattico innovativo, di tipo narrativo e per immagini, studiato per coinvolgere i bambini fin dalla scuola primaria. Il progetto invita gli alunni e i loro insegnanti a scoprire l’energia dell’idrogeno attraverso materiali scolastici originali, attività creative ed esperimenti, da fare dentro e fuori dalle aule.

Obiettivi

Gli obiettivi del progetto sono:

  • Aumentare la consapevolezza e l’interesse per le tecnologie FCH (celle a combustibile a idrogeno) tra gli insegnanti, gli studenti e le loro famiglie;
  • Rendere gli studenti più consapevoli delle opportunità tecnologiche in modo che possano comprenderle e promuoverle e fornire ispirazione per l’applicazione delle tecnologie FCH;
  • Rafforzare le reti locali, al fine di aumentare la consapevolezza e l’accettazione in tutta Europa delle tecnologie FCH e del loro contributo significativo al raggiungimento degli obiettivi energetici europei.

Azioni

Le principali attività del progetto consistono in:

  • Co-creazione del materiale didattico del progetto e adattamento ai livelli scolastici – specificità culturali attraverso workshop locali in ogni Paese;
  • Selezione delle scuole dei Paesi partner da coinvolgere nel primo anno di sperimentazione; formazione degli insegnanti e attività pilota nelle classi; raccolta di commenti dagli insegnanti;
  • Implementazione, nel secondo anno di progetto, del concorso europeo FCHgo ‘World of the future: the best FCH application’, che invita i ragazzi a cimentarsi in progetti sulle future applicazioni delle celle a combustibile a idrogeno nella vita quotidiana;
  • Attivazione di un dialogo concreto, a livello nazionale ed internazionale, con reti e imprese del settore, al fine di creare un ponte tra scuola e professionisti e garantire la continuità futura del progetto e la sostenibilità del concorso europeo.

Risultati
I principali risultati attesi sono:

  • test e validazione del pacchetto formativo FCHgo attraverso attività laboratoriali e workshop nelle classi di ogni Paese;
  • lancio di un concorso europeo, a cui tutti gli studenti del mondo, di età compresa tra gli 8 e i 18 anni, possono partecipare
  • maggiore sviluppo delle conoscenze e competenze scientifiche e tecnologiche degli studenti e della popolazione, con particolare attenzione alle future applicazioni delle celle a combustibile a idrogeno; 
  • diffusione della consapevolezza e conoscenza dell’idrogeno come vettore di energia pulita presso le giovani generazioni; 
  • creazione di reti con attori locali, interessati a sostenere il programma.

Capofila

Università di Modena e Reggio Emilia (UNIMORE) – ITALIA

Partenariato 
Il partenariato è composto da 7 soggetti provenienti da 5 Paesi diversi:

  • Libera Università di Bolzano (UNIBZ)- ITALIA
  • InEuropa srl – ITALIA
  • Zurcher Hochschule fur Agewandte Wissenschaften (ZHAW) – SVIZZERA
  • Danmarks Tekniske Universitetdtu (DTU) – DANIMARCA
  • Uniwersytet Mikolaja Kopernika (PL) – POLONIA
  • Steinbeis 2i GmbH (DE) – GERMANIA

Third party:

  • agado – GERMANIA
  • Mikado – TURCHIA

Durata

Il progetto aveva una durata di 24 mesi ma, causa dell’emergenza COVID-19, è stato prorogato fino al 30 giugno 2021 (1 gennaio 2019 – 30 giugno 2021).

Budget Totale

La sovvenzione europea ricevuta è di € 502.498,75

Ente finanziatore

Commissione Europea, FCH Joint Undertaking (Impresa Comune “Celle a combustibile e idrogeno)


Per qualsiasi informazione o chiarimento non esitate a contattarci via mail a ineuropa@ineuropa.info