Premiazione nazionale FCHgo Award 2021 – Italia

439

Il 25 maggio 2021 si è tenuto online il National Award Event del concorso FCHgo “Il mondo del futuro: la migliore applicazione FCH”, del progetto FCHgo – Fuel Cells HydroGen educatiOnal model for schools.

L’evento è stata l’occasione per celebrare i vincitori della fase nazionale del concorso, insieme a tutti gli studenti partecipanti alla competizione, i loro insegnanti e genitori, nonché agli altri partner italiani del progetto (Università di Modena e Reggio Emilia e Libera Università di Bolzano) e agli stakeholders del progetto FCHgo:

Ecco il video completo della premiazione

L’evento si è tenuto online ed è stato moderato dalla Professoressa Tiziana Altiero dell’Università di Modena e Reggio Emilia, che ha aperto la cerimonia con un’introduzione al progetto FCHgo. Il Professor Federico Corni della Libera Università di Bolzano ha fatto una panoramica sull’approccio narrativo e immaginativo alle scienze impiegato nel progetto e sperimentato dagli studenti e dalle studentesse nel concorso. Sono inoltre intervenuti la Professoressa Annamaria Contini di Unimore e il Professor Marcello Romagnoli di Unimore, che non potendo esser presente, ha voluto complimentarsi con i ragazzi e le ragazze per l’impegno dimostrato e incoraggiarli a continuare a studiare e ad approfondire la conoscenza delle tecnologie FCH in questo video.

L’annuncio dei 2 vincitori (uno per ogni categoria di età partecipante al concorso) è stato fatto dall’Ing. Cristina Maggi, direttrice di H2IT, Associazione Italiana Idrogeno e Celle a Combustibile, stakeholder del progetto FCHgo, che si impegna a promuovere il progresso delle conoscenze e lo studio delle discipline attinenti le tecnologie ed i sistemi per la produzione e l’utilizzazione dell’idrogeno.

Vincitore della categoria 8-11 anni è stato il progetto Hydrogen New City, della Scuola primaria La Carovana, che si è distinto per l’utilizzo del metodo Lego Serious Play, grazie al quale i bambini hanno lavorato cooperando tra di loro con creatività, e realizzando un’intera città  alimentata ad idrogeno.

Per la categoria 15-18 anni, si è aggiudicato il primo posto il team Live Green del Liceo scientifico Wiligelmo di Modena, che ha dato vita ad un quartiere marittimo alimentato interamente da energia pulita, prodotta tramite celle a combustibile idrogeno. Il progetto si è distinto per la sua accuratezza e per la chiarezza del linguaggio e qualità del video, che gli conferiscono un elevato valore didattico.

I due progetti vincitori si sono dimostrati le migliori applicazioni FCH, ma a tutti i partecipanti è stata riconosciuta la qualità dei lavori svolti nonché l’entusiasmo e la grinta nel partecipare al concorso nonostante le difficoltà causate dalla pandemia.

Si apre ora la fase di selezione internazionale, in cui i progetti vincitori a livello nazionale dei 3 Paesi partecipanti al concorso (Italia, Turchia e Polonia) saranno valutati da una giuria internazionale. I migliori progetti a livello internazionale  saranno premiati il 15 giugno 2021 nel International Award Event, su cui a breve usciranno maggiori dettagli.